Sono ghiaccio e arancio, i colori di Plutone visti dall'Hubble

plutone_hubble

La Nasa ha diramato oggi un set fotografico scattato dal telescopio dell'Hubble, in cui si vede come Plutone cambi colore a seconda delle stagioni.

I colori, ghiaccio e melassa scuro, cambiano di intensità e luminosità. I cambiamenti nei colori sembrano la conseguenza delle fasi di riscaldamento e refrigeramento proprio delle stagioni. Il drastico cambiamento di colore a quanto pare ha avuto luogo in un periodo di due anni, dal 2000 al 2002, a fronte del fatto che un ciclo stagionale plutonico dura 248 anni terrestri.

plutone_le_stagioni

Sono immagini di una certa importanza, anche per scegliere i punti più interessanti in attesa che la sonda New Horizons entri nell'orbita di Plutone, il che avverrà entro il 2015.

Plutone, ricorda la Nasa, è senza dubbio uno dei pianeti tra i favoriti degli appassionati, anche per le difficoltà che si hanno per ottenere un ritratto dettagliato, data la sua lontananza e le sue dimensioni (è anche chiamato il pianeta nano).

Le immagini di Hubble sono piuttosto grossolane, ma in grado di indicarci i colori del terreno, bianco, arancio scuro e nero. Questi colori sembrano il risultato della combinazione dei raggi ultravioletti del Sole, piuttosto distante, con il metano, presente in quantità sulla superficie del pianeta.

Redazione NextMe

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico