Veicoli elettrici: Bombardier lancia la batteria super leggera che si ricarica ovunque

Bombardier batterie

I veicoli elettrici si ricaricheranno wireless: la batteria super leggera di Bombardier è pronta per il test definitivo, che potrebbe partire dalla città di Savona, in Liguria. Il progetto Primove, partito nell’estate del 2012, sembra essere giunto alla fasi conclusive, e promette di rivoluzionare il trasporto pubblico e privato.

“Primove è una tecnologia innovativa che consente la ricarica wireless di veicoli elettrici spiega l'azienda - Grazie al meccanismo di trasferimento per induzione elettrica, Primove libera la mobilità dai vincoli di cavi, fili e spine, rendendo il trasporto urbano più flessibile e conveniente che mai”. Ogni intervento esterno, che non sia di manutenzione ordinaria e straordinaria, sembra essere escluso.

L’autobus del futuro sarà quindi attrezzato con batterie ultraleggere che si ricaricano ogni volta che il mezzo si ferma su apposite piastre di ricarica, magari proprio in coincidenza con i capolinea. L’invenzione non cambierà gli stili di vita, né le abitudini di guida, e nemmeno i tempi di percorrenza, ma abbatterà i consumi e l’inquinamento, e ridurrà significativamente l’impatto visivo, una componente non trascurabile del complessivo impatto ambientale.

Le potenziali applicazioni sono molteplici: treni, bus, e persino automobili private potrebbero essere costruite in questo modo, il che aiuterebbe l’utilizzo su larga scala dei veicoli elettrici, che ancora oggi soffrono di scarsità di diffusione per una serie di motivazioni, che includono le prestazioni, ma anche la difficoltà di reperimento delle stazioni di ricarica.

In Germania, intanto, la Braunschweiger Verkehrs AG in collaborazione con Bombardier modificherà il servizio della linea di autobus M19 nella città di Braunschweig verso il completo servizio elettrico.Si tratta di un evento significativo in quanto segnerà la sostituzione di bus tradizionali in elettrici. I mezzi saranno quindi pronti per essere equipaggiati con il sistema di ricarica rapida Primove wireless con una potenza di 200 kW.