eSocialBike: la bici del futuro e' sempre connessa

esocialbike

E fu così che sul sentiero di campagna, al canto dei passeri, inebriato dal profumo della natura… mi sono collegato con il bluetooth alla batteria della bicicletta per sapere quanta autonomia avevo, ho così aggiornato il mio stato su Facebook facendo sapere a casa il momento esatto per buttare giù la pasta e twittato #pedalandoallegramente. Pazzia? No, tecnologia della eSocialBike.

Forse si perde un po’ di poesia ma se si guasta la bici siete in una botte di ferro: grazie all’applicazione per smartphone, ed al collegamento bluetooth con la batteria, si potrà sempre tenere sotto controllo lo stato dell’accumulatore e l’autonomia, si può chiedere assistenza in caso di guasti, registrare i propri itinerari e visualizzarli su una mappa e anche conoscere esattamente quanta CO2 non è stata immessa nel’atmosfera.

Il tutto si può condividere su Facebook e Twitter. L’app eSocialBike può inoltre, previo esplicito permesso dell’utente, raccogliere le informazioni condivise attraverso i social network e scambiate attraverso il bluetooth con la bicicletta: più di 100 parametri funzionali relativi alla batteria vengono inviati automaticamente al server remoto nella “cloud” per essere analizzati e utilizzati per migliorare il prodotto ed il servizio.

La bici ti lascia in panne? Niente paura, basta un click e puoi inviare la richiesta di aiuto ed inviare i dati di malfunzionamento. Il sistema li analizzerà e ti invierà la soluzione al tuo problema, speriamo, o il più vicino centro di assistenza tecnica.

Certo, per chi usa la bicicletta come mezzo di trasporto, per esempio ci va a lavoro o addirittura ci lavora sopra, l’eSocialBike sarà sicuramente un’applicazione di grande aiuto e di grande importanza.