OneBike: la bici elettrica ad energia cinetica

onebike

OneBike, ovvero quando la (attività) fisica incontra l’ambiente. È la nuova bicicletta elettrica, davvero rivoluzionaria, in quanto interamente alimentata ad energia cinetica.

Quando si trova sulla sua base, a casa, OneBike è essenzialmente un attrezzo per il fitness. Ogni volta che pedaliamo però, OneBike, oltre a tenerci in forma, catturerà l'energia dei nostri movimenti e la trasformerà in energia elettrica, che noi utilizzeremo per andarcene in giro, all’esterno, come con le tradizionali bici elettriche.

Nella fase di allenamento/carica del motore, potremo tenere sott’occhio tutti i parametri di allenamento che ci interessano: frequenza cardiaca, numero di movimenti, ritmo del corpo, velocità, distanza totale percorsa etc.). Non è ancora chiaro per quanto tempo sia necessario pedalare per caricare completamente il motore elettrico. Quel che è certo è che OneBike non richiede alimentazione aggiuntiva, risultando quindi più 'verde' di una comune bici elettrica.

Il prototipo, disegnato da Byoung-soo Choi e Giu Kyeong Ki della Hoseo University (Corea) ha da poco vinto il “2011 Spark Concept Design Award silver prize”. La domanda adesso è: funzionerà nella vita quotidiana? Ottenere energia dai pedali per far girare le ruote sarà sicuramente una bella sfida, ma bisognerà considerare anche come OneBike se la caverà in sterzata e frenata. Staremo a vedere…

Antonino Neri

Pin It

Cerca