La 'sentinella' 2-A e' in orbita. Il video del lancio

sentinel2a

Monitorerà lo stato di salute della Terra. Da oggi il nuovo satellite Sentinel2-A ci osserverà da lontanto. Si tratta del secondo della famiglia di sei satelliti del programma di monitoraggio ambientale europeo Copernicus.

Il primo, il satellite Sentinel-1 A, era stato inviato in orbita lo scorso anno ad aprile. Tutto come da programma. Alle 3.53 di questa notte il veicolo si è staccato dallo spazioporto di Kourou nella Guyana Francese grazie al razzo Vega.

Il primo stadio di Vega si è separato 1 minuto e 52 secondi dopo il decollo, seguito 3 minuti e 37 secondi dopo dal secondo stadio e dalla carena, mentre il terzo stadio si è staccato a 6 minuti e 32 secondi dal lancio. A 54 minuti e 43 secondi dal lift off, Vega ha rilasciato Sentinel-2A nell'orbita eliosincrona prevista.

Dopo questa prima fase, che dura in genere tre giorni, i controllori inizieranno la taratura degli strumenti di bordo. L’effettiva operatività di Sentinel-2A sarà raggiunta entro 3-4 mesi.

Cosa farà il satellite? Grazie a una visione a colori dell’ambiente terrestre ad alta risoluzione produrrà nformazioni chiave sulla vegetazione terrestre attraverso la mappatura del suolo, dei laghi e delle acque costiere.

Sei famiglie di satelliti Sentinel costituiranno il nucleo della rete di monitoraggio ambientale Copernicus dell'Ue e forniranno informazioni operative sulla superficie terrestre, gli oceani e sull'atmosfera per sostenere politiche ambientali e di sicurezza.

Ecco il video del lancio: