Mega Yacht Global: più lusso privato in mare

Yacht Senol

90 metri per uno yacht ancora più lussuoso. Questo il concept elaborato dal designer turco Abdulbaki Senol. Le caratteristiche sono riportate sul sito della Lurssen, compagnia tedesca costruttrice di imbarcazioni.

"L'obiettivo principale di questo progetto era quello di creare un maggiore comfort e lusso per l'armatore e i suoi ospiti" ha commentato Senol. L'imbarcazione su questo non ha eguali: il risultato infatti è uno yacht con l'alloggio Vip disegnato appositamente per includere una zona pranzo privata e un balcone.

La cabina dell'armatore, a prua sul ponte superiore, dispone inoltre di soffitti alti 3,2 metri, uffici e jacuzzi esterna privata, con area prendisole. Per gli ospiti, il Mega Yacht vanta anche altri servizi, quali piscina, sala cinema, pista per elicottero, e diverse facilities decisamente non comuni su questo tipo di veicoli. Stando al progetto, dunque, sembra proprio che l'obbiettivo sia stato raggiunto. Le cabine sono delle vere e proprie suite super lussuose che pochi alberghi sulla terraferma possono offrire.

L'idea si affianca e si contrappone a quella dello yacht di Steve Jobs per portare in gita la famiglia, dal design del tutto minimalista, nonostante i suoi imponenti 80 metri. Lo yacht di Senol guarda ai Vip, ad un target che del minimalismo non si occupa. Copre insomma una fetta di mercato forse meno numerosa, ma con più disponibilità economica. Si differenzia anche dalla stravagante idea dell'isola tropicale galleggiante, opera dello Yacht Island Design, in quanto il lusso è concepito nel privato più che nelle aree comuni, che comunque non ci aspettiamo di certo modeste.

Lo yacht è ancora in fase di design e per la sua realizzazione pratica non ci sono concrete previsioni.

Roberta De Carolis

Leggi anche:

- Venus, lo yacht ideato da Steve Jobs

- Yacht: quando lusso e design sposano il mare

- Yacht Adastra: il futuro della navigazione

- Yacht: la decappotabile dei mari

Pin It

Cerca