Microsoft: presentato in California il nuovo Windows 8

Windows_8

Dalla California con furore. È stato presentato ieri ad Anaheim (circa 40 km a sud di Los Angeles) il nuovo sistema operativo Microsoft Windows 8. Dal palco della conferenza "Build", organizzata dalla stessa Microsoft, Steven Sinofsky, presidente della divisione Windows e Windows Live, ha illustrato tutte le principali novità di Windows 8. Su tutte le edizioni del sistema operativo, indipendentemente se esso verrà utilizzato su un dispositivo dotato di schermo touch, gli utenti potranno utilizzare l'interfaccia Metro, simile a quella già presente sui Windows Phone.

Come riportato anche dal sito del Sole 24 Ore, il tradizionale desktop di Windows, al quale gli utenti del sistema operativo del colosso di Redmond erano abituati fin dall’ormai antichissimo Windows 95, diventa oggi una sorta di app. Con Windows 8, infatti, Microsoft vuole introdurre un sistema operativo in grado di adattarsi ai fattori di forma dei sistemi (o dei dispositivi) sui quali viene eseguito. “Un sistema operativo - ha detto Sinofsky - che sappia adattarsi ai dispositivi dalle dimensioni più contenute, ai tablet sprovvisti di tastiera fisica, fino ad arrivare alle macchine server.Lo start screen di Windows 8, studiato principalmente per i display touch, può essere usato anche con mouse e tastiera: digitando un qualsiasi termine nella schermata iniziale, il sistema operativo inizierà subito la ricerca delle informazioni desiderate (come ad esempio l'applicazione che vogliamo avviare).

Secondo Jensen Harris, uno dei responsabili della “Windows Experience”, l'interfaccia in stile Metro permetterà “un'immersione totale nei contenuti: ogni singolo pixel del vostro schermo sarà utilizzato per la gestione delle applicazioni”.

Il Microsoft Store si pone come uno strumento per fare business: tutti i programmatori potranno infatti utilizzare il negozio online per distribuire le proprie applicazioni, anche in versioni di prova (che verranno automaticamente rimosse dai pc dei clienti al termine del periodo di test).

Per quanto riguarda le prestazioni, i tecnici Microsoft assicurano che la nuova release di Windows 8 girerà senza problemi sui computer che già montano Windows 7, e i risultati delle prime prove mostrano un Windows 8 più veloce rispetto al predecessore. Tra le altre novità, le funzioni "Reset" e "Refresh" che permetteranno di riportare rapidamente il sistema in buono stato. Nel caso in cui un utente si ritrovasse il sistema pieno di barre degli strumenti superflue, malware o altre applicazioni inutili, con la prima funzione di potrà effettuare un ripristino completo del sistema (cancellando tutti i dati dell'utente), mentre con la seconda i dati verranno conservati. Nessuna dichiarazione da parte dei responsabili Microsoft né sulla data di rilascio della versione finale, né sui prezzi delle varie edizioni.

Antonino Neri

Pin It

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico