In tour alle Galapagos con Google Street View

galapagos-streetview

Un viaggio virtuale alle Galapagos, insieme a Google, per celebrare il 178° anniversario della prima esplorazione di Darwin nelle isole del Pacifico.

L'arcipelago, di origine vulcanica, è stato girato in lungo e in largo dalle telecamere di Street View. Ne è nato anche un documentario che mostra la ricchezza che rende le Galapagos uno dei luoghi più ricchi di biodiversità del pianeta,. con specie che si sono straordinariamente adattate al particolare habitat.

Iin collaborazione con la Direzione del Parco Nazionale delle Galapagos e la Charles Darwin Foundation, Google ha lanciato le prime immagini a 360 gradi dalle isole Galapagos, raccolte lo scorso maggio con la Street View Trekker. “Ora, è possibile visitare le isole da ovunque tu sia, e vedere molti degli animali che Darwin incontrò durante il suo viaggio storico e rivoluzionario, nel 1835spiega il team di Google sul blog ufficiale.

Secondo alcune ipotesi, Darwin potrebbe dapprima avere avvistato l'Isola di San Cristobal dal mare. Proprio da li è partita la spedizione di Google, con il Trekker legato ad una barca per osservare la costa scoscesa e il magnifico “Frigatebirds” Dopo l'atterraggio a San Cristobal, la squadra di osservatori si è spostata verso il Galapaguera Cerro Colorado, un centro di allevamento che aiuta la popolazione delle tartarughe dell'isola, seriamente minacciate da specie invasive: “Indossando il Trekker , abbiamo camminato vicino alle tartarughe giganti intente a sgranocchiare steli a foglia verde e tartarughine recentemente covate”.

1. Galapagos

Attraverso l'osservazione degli animali, Darwin fece delle intuizioni fondamentali su cui basò successivamente la sua teoria dell'evoluzione. Ed ecco una sintesi del documentario, con le immagini più belle della spedizione di Google, durata 10 giorni.