Android Wear

Android Wear si aggiorna e promette di farci ascoltare presto la musica offline, nonché di ottenere informazioni su distanze percorse e velocità direttamente dal nostro smartwatch. Infine, Google introdurrà a breve la possibilità di scaricare schermate personalizzate per lo smartwatch, con l’opzione di mostrare sulla home page solamente le informazioni che si desiderano.

iphone6 9settembre

Sarà presentato la prossima settimana, precisamente il 9 settembre, l'ultimo gioiello tecnologico di Apple, l'iPhone 6. Ma, nonostante tutto, i rumours continuano a circolare sul web riguardo forme e dimensioni, prezzi e performance. E, da alcune giorni, anche un video andrebbe a chiudere il cerchio delle curiosità e dei misteri di Cupertino.

iWatch 400 euro

L’iWatch costerà 400 dollari (circa 300 euro): secondo indiscrezioni Apple presenterà lo smartwatch da tempo atteso il 9 settembre, contrariamente a quanto precedentemente trapelato, ovvero il mese di ottobre. Il costo anche appare più alto dei 300 dollari iniziali. Restiamo comunque ancora nel campo delle indiscrezioni, ma l’evento della Mela appare confermato.

Surface 3 Pro Italia1

Surface 3 Pro è ora acquistabile anche nel nostro paese. L’annuncia Microsoft fissando il prezzo minimo a 819 euro. Con un display full Hd da 12 pollici, il prodotto è disponibile in versioni con differenti combinazioni di processore e memoria di storage, con costi via via crescenti. Il colosso di Redmond non rinuncia dunque al settore hardware, nonostante il prepotente inserimento nel mobile.

Kobo Aura

L’e-Reading diventa impermeabile con Kobo Aura H2O, consentendo agli utenti di leggere e-book anche in luoghi prima considerati potenzialmente pericolosi per i supporti informatici, come piscine e spiagge. Il dispositivo è certificato IP67, quindi è water resistant per un massimo di 30 minuti in un metro d’acqua, con lo sportello chiuso.

smartphone estate

Questa estate, non trascurate tablet e smartphone. Tra asciugamano e prodotti solari, il rischio di rovinarli non è poi così improbabile. E, siccome non rinunciamo ai nostri fidi dispositivi elettronici nemmeno in spiaggia, è bene seguire alcune accortezze per non rovinarli e tornare poi dalle vacanze più depressi di quando siamo partiti.

Pagina 12 di 117

Cerca