Samsung Galaxy S5 arriverà a febbraio e riconoscerà l’iride

Samsung Galaxy Round1

Il Samsung Galaxy 5S non si farà attendere: lo rivelano alcune indiscrezioni che circolano sul web, che lo danno sul mercato per il primo trimestre del 2014, forse proprio per febbraio. Dopo le presunte immagini della scocca, ecco arrivare ora voci sul suo imminente arrivo, con qualche ipotesi in più sulle caratteristiche: si parla di uno scanner dell'iride come nuovo sistema di protezione.

"[…] Samsung disporrà di risoluzione Qhd e di tecnologia di verifica dell’iride sul proprio smartphone del prossimo annosi legge sul portale coreano ZDNet Corea – […] Samsung introdurrà il primo telefono intelligente Qhd al Mobile World Congress (Mwc), secondo notizie che provengono dall’azienda”.

Il riconoscimento dell’iride, stando alle parole del sito, è una tecnologia acquistata dalla Samsung e quindi è assolutamente ragionevole che sia applicato il prima possibile ai dispositivi in preparazione. D’altronde in questo mondo l’azienda si allineerebbe alla concorrenza, che sta sperimentando, pur con qualche difficoltà, nuovi metodi per proteggere i prodotti da utilizzi non autorizzatii.

Galaxy S5 scanner iride

La Apple, infatti, che ha già lanciato il sistema Touch ID sull’iPhone 5S, ha recentemente anche ottenuto anche il brevetto sul riconoscimento facciale. E, nell'acerrima lotta e rincorsa all’ultima trovata del digitale, questa novità non sembrerebbe quindi affatto una fantasia.

Per quanto riguarda altre caratteristiche, il prossimo nato di casa Samsung potrebbe disporre di una fotocamera con sensore da 16 megapixel e di un processore a 8 core. Vanterebbe inoltre di 3 Gb di Ram e di 32 Gb di memoria fissa. Potrebbe anche essere in due versioni diverse in termini di materiale: una in alluminio e un’altra in policarbonato. Il sistema operativo dovrebbe essere di default Android 4.4 KitKat.

C’è da dire comunque che la fonte non nomina esattamente il Samsung Galaxy S5, ma tutto porta a ritenere che lo smartphone del prossimo anno sia proprio quello, a meno che il colosso informatico non abbia in serbo qualche sorpresa misteriosa. Staremo a vedere. Ormai manca veramente poco.

RDC

Foto: ZDNet Corea

LEGGI anche:

- Samsung Galaxy S5 sfida l’iPhone 5S. Ecco le prime presunte immagini della scocca

- Samsung Galaxy Note 3 Lite e Samsung Galaxy S5: le (presunte) novità in arrivo

- iPhone 5S e iPhone 5: ecco le differenze

- iOS 7: un bug permette di aggirare il Touch ID

Pin It

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico