iPhone 5S e iPhone 5: ecco le differenze

iPhone 5S caratteristiche

L’iPhone 5S è ufficiale, così come l’ iPhone 5C. Anche se non arriverà subito in Italia, paese della seconda ondata di lancio prevista per il prossimo dicembre, le caratteristiche del nuovo arrivato di casa Apple sono note. Le principali, quelle che lo distinguono dal suo predecessore iPhone 5 sono diverse, e comprendono upgrade che vanno al di là degli aspetti estetici come l'introduzione del colore oro/champagne nella line-up.

Le principali novità sono infatti proprio nell’hardware del dispositivo. Innanzitutto nell’implementazione del processore A7, la prima Cpu a 64 bit per dispositivi mobili, che comporta una velocità circa 50 volte maggiore del passato. Superate quindi anche le attese su questo aspetto, che parlavano di un incremento del 31 per cento.

Come l’iPhone 5, il 5S disporrà di uno schermo Retina Display da 4 pollici con risoluzione 1136 x 640 pixel. Ma il processore A7 garantirà prestazioni grafiche raddoppiate rispetto al predecessore. Inoltre la fotocamera, che sarà dotata di un nuovo flash ibrido, potrà ottimizzare sia l’esposizione che il bilanciamento dei colori, e, grazie alla nuova modalità di scatto Brust, sarà capace di scattare 10 fotogrammi al secondo. L'iPhone 5S consentirà inoltre di registrare video al rallentatore, con una velocità di 120 frames al secondo.

Attesissimo con dubbi fino all’ultimo, inoltre, l’arrivo del primo sensore di impronte digitali con la tecnologia Id Touch. L’innovativo componente capta un’immagine ad alta risoluzione dell’impronta digitale mediante un cristallo di zaffiro tagliato con un laser, che permette allo smartphone di memorizzare una fotografia dettagliata leggibile da angolazioni diverse. La funzione, integrata nel tasto Home, sarà utilizzata per sbloccare il dispositivo e anche per confermare acquisti dall’Apple Store.

iPhone 5S caratteristiche 1

Per quanto riguarda la connettività, l’iPhone 5S ha il medesimo supporto Wi-Fi del suo predecessore, ma il nuovo modello è stato progettato per garantire 10 ore di tempo di conversazione su 3G, 10 ore di navigazione web Lte, contro 8 ore di autonomia in conversazione 3G e 8 ore di navigazione Web Lte dell’iPhone 5. Il neonato di Cupertino assicura inoltre 10 ore di riproduzione video e 40 ore di ascolto musicale.

Dal punto di vista software, l’iPhone 5S funzionerà con l’iOS 7, disponibile dal 18 settembre. Con l’introduzione del nuovo sistema operativo, anche se comandi e funzionalità rimarranno pressochè identici, la grafica sarà completamente modificata, e abbandonerà le vecchie icone introdotte col primo iPhone, da allora rimaste praticamente identiche. Saranno poi introdotte 30 lingue nell’interfaccia utente.

Con iOS 7, inoltre, Apple ha introdotto anche miglioramenti nel settore della privacy: in particolare nessuna app potrà richiedere informazioni senza l’autorizzazione dell’utente sulla sua posizione geografica, o dati da altre app come Calendario, Contatti, Promemoria o Immagini, con conversazioni di iMessage e FaceTime criptate (quindi visibili solo ai partecipanti).

Il tutto ad un prezzo europeo di 699, 799 e 899 euro per le versioni rispettivamente da 16, 32 e 64 Gb. Tuttavia, poiché l’Italia non rientra nella prima ondata di lancio, il costo potrebbe variare e, stando a quello che è successo per l’iPhone 5, anche essere superiore alla media del nostro continente.

RDC

Foto: Apple

LEGGI anche:

- iPhone 5S e iPhone 5C: il costo in Italia è tutt'altro che 'low'

- iPhone 5S e iPhone 5C: ecco quanto potrebbero costare

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico