Il mistero dei Google Glass spariti dall’Italia

Google Glass mente

I Google Glass non sono più sugli scaffali del nostro paese dove erano stati avvistati nei giorni scorsi, ovvero in alcuni punti vendita di Saturn e MediaWorld a Roma, Firenze e Milano. Resta ora uno spazio vuoto, dopo la reazione di Google, che aveva diramato una nota nella quale specificava di non aver mai autorizzato la vendita in Italia e che l’acquisto degli occhiali intelligenti, anche negli Usa e in Uk, è tuttora soggetto al programma Explorer.

Cosa è successo dunque? Perché alcuni negozi esponevano il dispositivo, tra l’altro con un prezzo che superava di gran lunga anche quello previsto negli Stati Uniti (2000 euro contro 1100)? Saturn si è difeso parlando di esposizione e non di vendita, ma la presenza del prezzo lascia perplessi di fronte a questa giustificazione.

Tra l’altro i Google Glass, secondo il colosso di Mountain View, sono “ancora un prototipo e pertanto gli Explorer continuano a giocare un ruolo importante nel migliorarli in vista di un più ampio lancio consumer”. Stando a queste parole, si evince che il prodotto non è nemmeno pronto per il mercato vero e proprio, perché aspetta i feedback degli appassionati che hanno accettato di partecipare al programma pagando inoltre una considerevole cifra.

Non è ancora chiaro se la mossa sia stata di Google, anche se poi da loro stessi smentita, oppure un’iniziativa di MediaWorld e Saturn, che, tra l’altro, fanno capo alla stessa catena di distribuzione Media Saturn Holding, a sua volta filiale del gruppo Metro. Alcuni dirigenti dei punti di vendita hanno parlato addirittura di errore espositivo. Ma perché mostrare il prezzo se non si hanno fini commerciali?

Ma, soprattutto, da dove venivano quegli occhiali? Per ora le domande restano senza risposta. Non abbiamo nemmeno notizia di qualche effettivo acquisto, anche perché l’esposizione è durata veramente pochi giorni, in quanto, appena diffusa la notizia, è arrivata l’immediata smentita di Google e ora il ritiro dai banchi.

Resta da verificare se questa ipotetica mossa non abbia ottenuto l’effetto, chissà se voluto, di incrementare la curiosità verso il dispositivo.

Roberta De Carolis

LEGGI anche:

- Google Glass in vendita anche in italia ma...

- Google Glass: i 10 miti da sfatare

- Google Glass: gli occhiali intelligenti si comandano col pensiero

Pin It

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico