iPhone 4, problema ricezione: per Jobs è l'ora dei conti

immagine

"Questa situazione è 'normale' e comune per tutti i telefoni". E mica tanto. Forse lo ha capito anche Steve Jobs: il problema dell'antenna sull'iPhone 4 va risolto. Tanto che il numero uno della Apple ha convocato a sorpresa una conferenza stampa per domani al quartier generale di Cupertino. Al momento non ci sono dettagli riguardo l'incontro, che si svolgerà alle 19 anche in presenza dei giornalisti.

Il boom del melafonino sembra dunque essere già rientrato. E a testa bassa. Basta guardare la bocciatura incassata da Consumer Reports. Senza contare l'ipotesi circolata in questi giorni in merito a un richiamo sul nuovo iPhone che "costerebbe all'azienda 1,5 miliardi di dollari e che in Borsa ha inciso sull'andamento del titolo di Apple".

I primi intoppi con l'ultimo gioiello di casa Cupertino sono cominciati subito dopo il suo lancio: lo scorso 24 giugno. Impugnando l'iPhone 4 sul lato sinistro, infatti, salta d'improvviso il segnale. Insomma: niente ricezione. Le proteste degli acquirenti hanno così spopolato il web: dai filmati su youtube agli sfottò più impensati nei confronti degli sviluppatori Apple.Secondo le indiscrezioni, alla base di tutto parrebbe esserci un algoritmo sbagliato. Ma intanto per Jobs è giunto il momento di fare i conti con la benzina dell'economia: i consumatori.

Augusto Rubei

Pin It

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico