Apple iPhone 4. Arrivano i primi accessori: custodie e pellicole protettive

immagine

Cupertino batte colpo e i tecnofili impazziscono. Sembra essere diventata una reazione naturale, una conseguenza quasi dovuta quella dei fanatici dell'hi-tech. Basta solo che Steve Jobs prenda un microfono in mano e lanci la novità. Il resto viene da se: exploit degli iPad nel pre-order, file di nottambuli che campeggiano davanti agli Apple store, boom applicazioni e il giusto trand degli accessori. Dalla giacche su misura, alle borse con tasca dedicata alla 'Mela' più nota del pianeta. Mica spiccioli, e Cupertino questo lo sa bene.

Poi mettiamoci che l'iPhone 4 non rappresenta solo un'evoluzione, quanto una rivoluzione, "la più grande dall'iPhone originale", secondo quanto ha dichiarato lo stesso Jobs. E mettiamoci anche il nuovo design, le cento funzioni in più, lo schermo a Retina, l'ottima risoluzione, l'ampia autonomia, la fotocamera con autofocus e flash LED, e la video-chiamata. Insomma, Cupertino le ha pensate tutte.

E tanto ha pensato che questa volta ha deciso di farsi strada anche tra gli accessori, quando fino ad ora aveva sempre lasciato che fossero produttori di terze parti ad occuparsene. L'Apple ha infatti presentato in questi giorni Bumper, la linea di custodie create per proteggere il profilo metallico del melafonino.

immagine

Disponibili in sei colori, con doppia sfumatura, i Bumper sono custodie davvero minimali realizzate in plastica e gomma. Sistemano il profilo del device e proteggono praticamente solo la parte metallica. Negli Stati Uniti costeranno 29 dollari, mentre in Italia non è ancora noto il prezzo.

Tuttavia, non solo Jobs cerca di coniugare tendenza e innovazione. Così, NextMe, dopo la scheda tecnica dell'ultimo nato di casa Apple, vi propone alcune novità di iLuv, la scoietà che sforna gadget ad ogni new entry di targa Cupertino, e che giusto a poche ore di distanza dall'annuncio ufficiale da parte di Apple, ha presentato una gamma ricca e completa di custodie per iPhone 4. Sedici in totale, e cinque nuove pellicole per proteggere il prezioso schermo dello smartphone in arrivo.

Tra i modelli più interessanti, la versione 'Fusion', un case rigido a doppio strato in tinta nera e dotato di un sostegno ripieghevole sul retro, che permette di mantenere sollevato iPhone per la visione dei film.

immagine

Poi il 'Sentinel': traslucido grazie allo chassis in metallo riflettente, che sarà disponibile in vari colori tra bronzo, giallo, grigio e grigio scuro.

immagine

Per i gusti più sofisticati, inoltre, ecco il modello 'Emoticon', ricoperto appunto dalle simpatiche faccine interattive. E ancora: il 'Nature' style, con accesi decori floreali.

immagine

Riguardo alle pellicole protettive, invece, gli utenti di iPhone 4 potranno scegliere tra soluzioni anti-riflesso, a prova di ditate, la protezione trasparente tradizionale, il modello privacy che impedisce la lettura per le persone a lato dell'utente, e il 'Mirror screen protector': una pellicola con l'effetto specchio.

immagine

I prezzi partono dai 14,99 dollari delle pellicole protettive, fino ai 50 dollari per i case più costosi. Comunque, al momento, nella pagina del sito web iLuv, gli accessori per iPhone 4 sono indicati ancora come non disponibili. Fanatici dell'alta tecnologia: tempo al tempo.

Augusto Rubei

Pin It

Cerca