iPad 3: l'ultimo concept prima della presentazione

ipad3 concept

iPad 3. Oggi alle 19 ora italiana allo Yerba Buena di San Francisco avrà luogo la presentazione dell'atteso tablet di Apple. Voci e indiscrezioni negli ultimi mesi hanno rivelato più di qualche dettaglio, ma resta da vedere se quanto detto corrisponda alla verità.

Ormai mancano davvero poche ore, ma l'iPad mania non si è di certo placata, e la caccia alle anteprime continua, visto che è stata messa a punto da parte dell'Aatma Studio una animazione 3D del nuovo tablet di terza generazione.

Un iPad 3 privo di bordo, molto grande e con display 3D olografico. Forse nulla di più lontano alla realtà, ma Apple, si sa, è incline alle sorprese. L'amministratore delegato di Aatma Studio, Pramod Modi Shantharam ha rivelato a Mashable: "Abbiamo volutamente eliminato il bordo nero dall'attuale iPad e ho pensato che sarebbe stata una grande esperienza visiva per gli utenti".

Purtroppo, è altamente improbabile che l'iPad 3 possa essere in qualche modo simile a tale concept. Ma ecco quali sono le caratteristiche che dovremmo trovare. Sembra certa la presenza di un processore quad core A6, di doppia fotocamera e di Retina Display da 2048x1536 per 9,7 pollici. E le ultime voci parlano di una versione HD del tablet, che potrebbe proprio chiamarsi iPad HD.

Identiche all'iPad 2 le opzioni di archiviazione, da 16, 32 e 64GB anche se non è esclusa la possibilità di veder arrivare un mega iPad 3 da 128GB. Infine, i prezzi dovrebbero andare dai 499 della versione Wi-fi da 16 GB agli 829 di quella Wi-fi e 3G da 64 GB. E in autunno potrebbe far capolino anche un tablet in formato mini.

L'attesa è quasi finita.

Francesca Mancuso