Apple, l'iPad 2 nel 2011? E l'iPhone 5 passa a Qualcomm

ipad-preordine

Prime indiscrezioni su una nuova versione dell'iPad, l'iPad 2, provengono direttamente da Ashok Kumar, direttore generale di Rodman & Renshaw, il quale dichiara che "Apple dovrebbe rilasciarne una seconda generazione dotata di un display da 7 pollici all'inizio del 2011".

E intanto è di questi giorni la notizia che il nuovo iPhone 5, di cui molto si parla, abbandonerà il chip baseband di Infineon preferendo quello di Qualcomm. Tale passaggio sarebbe significativo poichè consentirebbe ad Apple di rivolgersi a un unico produttore di chip baseband.

Stando ai rumors, dunque, a Cupertino sarebbe in fase di progettazione a una versione CDMA dell'iPhone 4 con Qualcomm, azienda che, come abbiamo appena anticipato, potrebbe garantirle anche un chip completo capace di connettersi alle reti LTE, CDMA/EV-DO e GSM/UMTS.

Il risultato? Un iPhone superconnesso, compatibile con quasi tutte le reti mondiali. Secondo Kumar l'iPhone 5 "sarà il primo telefono di Apple per il supporto LTE", o Long Term Evolution, ad essere commercializzato come una tecnologia 4G.

Poi l'analista parla anche della possibile scelta di Qualcomm: "Siamo convinti che la società ha scelto come fornitore Qualcomm per l'iPhone così come per l'iPhone 5. Per quest'ultimo, sarà probabile l'uso di un modem a due chip, permettendo all'azienda di creare contemporaneamente prodotti 3G e 4G".

Francesca Mancuso

Pin It

Cerca