NextMe

Nokia: "L'N8 non subirà ritardi"

Nokia_N8_0520Large

Bisognerà attendere fino ad ottobre per l'uscita sul mercato del nuovo Nonkia N8, annunciato peraltro pochi giorni fa al Nokia World 2010. Era la notizia diffusa questa mattina da gran parte delle agenzie e testate giornalistiche del comparto, ma è di queste ore la secca smentita di Nokia, che rende noto in un comunicato di aver "ricevuto una quantità record di prenotazioni per il Nokia N8", pertanto "intendiamo portare l’N8 entro la fine di settembre agli utenti che hanno prenotato", assicura il colosso finlandese. 

 

 

"Siccome ci vuol tempo dall’inizio delle distribuzioni all’arrivo a domicilio, in piena trasparenza abbiamo avvisato gli utenti del fatto che dovranno attendersi l’N8 nel mese di ottobre".

E intanto a contornare le altalene di dispacci c'è il declino di 2 punti percentuali sulla piazza di Helsinki. Ciononostante, però, la Nokia si dice entusiasta della risposta avuta dai customers per lo smartphone in arrivo e ha già assicurato che il ritardo "non sarà prolungato nel tempo".

Il primo piccolo grande intoppo quindi, se così può definirsi, dall'ingaggio dell'ex Microsoft Stephen Elop ai vertici dell'azienda. Tuttavia, non è la prima volta che l'uscita dell'N8 viene posticipata. Infatti, l'esordio del touchscreen device era già previsto per giungo, prima dell'estate, ma a suo tempo il colosso numero uno sul mecato cellulari aveva slittato la presentazione commerciale per apportare qualche piccola modifica software.

Ora c'è da capire se il ritardo di Nokia nasconde dietro una rincorsa alla perfezione per comptere finalmente con l'iPhone, o se invece la new entry Stehen Elop abbia escogitato un piano marketing da copia incolla della Apple: lasciare tutti col fiato sospeso, si pensa, per poi partire a razzo con lo stupore dei clienti.

Augusto Rubei

 

NextMe.it è un supplemento di greenMe.it Testata Giornalistica reg. Trib. Roma, n° 77/2009 del 26/02/2009 - p.iva 09152791001 - © Copyright 2009-2012

Top Desktop version