DNA: nuovi materiali in grado di autoreplicarsi

dnavirus

L’acido desossiribonucleico, comunemente conosciuto come DNA, contiene al proprio interno le informazioni che corrispondono al codice genetico di ogni individuo. Straordinario pensare come tale molecola sia in grado di replicare se stessa, al punto da creare strutture biologiche estremamente complesse. Ancor più curioso, forse, osservare come questa caratteristica sia comune a un altro soggetto biologico, in questo caso estremamente pericoloso per l'uomo: il virus.

Da tempo gli scienziati considerano particolarmente interessante la prospettiva di ottenere una simile facilità ed efficienza nell’auto-replicazione anche per la costruzione di nuovi materiali. Un gruppo di ricercatori dell’università di New York è stato in grado, recentemente, di muovere un importante passo in avanti in tale direzione, realizzando un sistema artificiale complesso in grado proprio di auto-replicarsi.

Il meccanismo di base, in effetti, si ispira profondamente alla biologia e punta a costituire una sorta di DNA artificiale. Anche in questo caso si definiscono quattro elementi di base (proprio come il DNA è costituito da adenina, guanina, citosina e timina).

Tramite semplici combinazioni di tali elementi, si sono realizzate le sette “parole” che compongono una sorta di grammatica del materiale. Una volta immerso il DNA così realizzato all’interno di un’opportuna soluzione si assiste alla progressivo generarsi di nuove generazioni di molecole, le cui caratteristiche dipendono proprio dalle regole della grammatica inizialmente impostate.

Molti dei dettagli del processo sono ancora oscuri e siamo tuttora ben lontani da un eventuale impiego commerciale di questa tecnologia. L’assoluta rilevanza scientifica della scoperta, così come l’importanza delle eventuali future ricadute applicative sono comunque tali da far meritare al già citato gruppo di ricercatori uno spazio sulla rivista Nature, tra le più prestigiose in assoluto in ambito scientifico.

Damiano Verda

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico