Cervello: si ricarichera' con la corrente elettrica

focus1

Stimolereste il vostro cervello con lievi scosse di corrente elettrica per dire addio al dolore o aiutare la memoria? Se sì, in futuro il vostro aiuto lo potreste trovare in un paio di cuffie, un singolare dispositivo in grado di stimolare alcune zone del cervello proprio con la corrente elettrica e di accrescere alcune capacità celebrali, almeno a detta degli ideatori.

Secondo alcuni studi, l'applicazione di correnti elettriche lievi alla testa potrebbe alleviare un dolore fisico, aiutare la memoria e migliorare l'attenzione. Il tutto parte da una tecnica base, la cosiddetta stimolazione elettrica transcranica (o tES) che prevede l'applicazione di deboli correnti elettriche sulla testa per diversi minuti erogate da due elettrodi posizionati direttamente sul cranio che generano un campo elettrico, a sua volta capace di modulare l'attività neurale in base alla modalità di applicazione.

Questo tipo di stimolazione può essere continua tDCS (stimolazione transcranica a corrente continua), alternata tACS (stimolazione transcranica a corrente alternata) o con rumore casuale tRNS (stimolazione transcranica random noise) e in genere questa tecnica serve ad alleviare la depressione o aiutare nella riabilitazione dopo un infortunio alla testa o un ictus.

Ma si possono usare questi stessi principi solo allo scopo di potenziare il nostro cervello? Pare di sì e tale Michael Oxley ha messo a punto una speciale cuffia dal nome di "foc.us" che a chi la indossa accrescerebbe proprio le potenzialità del cervello, conferendo una maggiore vigilanza, attenzione e una buona memoria.

focus2

Così, dopo il dispositivo da 15 euro inventato dalla Kennesaw State University, esce fuori anche la cuffia foc.us che in ogni caso – si legge sul sito – "non offre prestazioni mediche, non è un dispositivo medico, e non è regolata dalla FDA".

COME FUNZIONA - Una volta applicate le cuffie in testa, occorre porre gli elettrodi correttamente sulla fronte per fare in modo che la corrente passi attraverso la corteccia prefrontale (ci sono anche degli elettrodi supplementari per stimolare altre aree del cervello o produrre effetti alternativi). Delle spugne imbevute con una soluzione salina andranno poi montate tra gli elettrodi e la pelle per evitare scottature. Con un'app si può gestire quantità e durata del trattamento, mentre nelle impostazioni predefinite vi è la possibilità di applicare agli elettrodi 1 mA di corrente per cinque minuti (ma può essere anche riconfigurato da 0,8 a 2 mA per un periodo che va dai cinque fino a 40 minuti).

Le cuffie foc.us sono attualmente disponibili a 249 dollari e la spedizione dovrebbe iniziare nel mese di luglio. Ogni pacchetto comprende un auricolare, custodia, cavo micro-USB, e otto spugne riutilizzabili.

Sicuri di volerle provare?

Germana Carillo

Foto: www.foc.us

LEGGI anche:

- Entro 10 anni il cervello si aggiornerà come un pc

Pin It

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico