In arrivo l'app che trasforma il proprio viso in una emoji

imoji

Trasformare il proprio viso in una emoji. Si può. Nell'era dei selfie più estrosi e bizzarri fa capolino sull'App store una nuova applicazione che consente agli utenti iOS di trasformare le proprie immagini in faccine per gli iMessage.

Gli applemaniaci, dunque, avranno l'imbarazzo della scelta tra i diversi emoji creati ad hoc, ed è il caso di dirlo, a propria immagine e somiglianza. Una possibilità di divertimento e creatività da condividere con gli amici, grazie ad una serie di semplici strumenti di editing come lo zoom, ritaglio e taglio.

Il co-creatore Tom Smith ha spiegato che l'app Imoji era stata inizialmente pensata per i designer e gli sviluppatori. Ma l'idea fu così ben accolta che la quantità di adesivi inviati e creati prima del rilascio effettivo dell'app aveva già superato le sue aspettative. Basti pensare che l'elenco attuale di icone vanta più di 800 emojis.

Ad ogni modo, quella che ci permetterà di diventare noi stessi una “faccina” è uno strumento gratuito. Basterà scegliere l'immagine da modificare nelle galleria del telefono e corredarla di sfondi o, al contrario, privarla di alcune parti.

Tutte le imojis create saranno visibili sia a persone prescelte sia agli altri utenti della app. Quest'ultima opzione, ovviamente, solo se consentita. In tal modo, la nostra personalissima faccina sarà in grado di viaggiare nell'etere sui social come Facebook e Twitter o Whatsapp.