OsservaPrezzi: l'app che trova la benzina meno cara

app benzina osservaprezzi

Controllare sull'app qual è il distributore dove la benzina è meno cara. Per risparmiare sui consumi di carburante arriva la nuova app gratuita del Ministero dello Sviluppo Economico. Disponibile sia per Android che per iOS, l'applicazione OsservaPrezzi mostra con varie icone colorate il distributore più economico.

Sviluppata in collaborazione con Unioncamere e Infocamere, l'app, una volta installata sul proprio smartphone, grazie al GPS indica sulla mappa dove si trovano i punti di rifornimento nel raggio di 5 km dove la benzina è meno cara. I prezzi sono aggiornati in tempo reale.

Una volta individuato il distributore più vicino, è possibile, cliccandovi su, conoscere i prezzi dei carburanti, scegliendo così di fermarsi a fare il pieno o di proseguire fino al distributore più economico.

La funzione “Mappa” mostra i risultati della ricerca con i colori delle bandierine che indicano il livello di prezzo, dal più basso (in verde) al più alto (in rosso).

app benzina

Si tratta di un’iniziativa importante - ha spiegato il sottosegretario Simona Vicari – non solo perché è la prima ‘app’ targata Mise, ma soprattutto perché forniamo ai consumatori uno strumento utile, grazie al quale sarà possibile accedere facilmente ai vari listini e scegliere il gestore più conveniente. Oggi, inoltre, compiamo un passo ulteriore verso la digitalizzazione della Pubblica Amministrazione, aumentando la trasparenza e rendendo fruibili in modo dinamico sui propri dispositivi mobili i dati raccolti, già normalmente pubblicati on-line nel sito dell’Osservatorio prezzi carburanti”.

Per scaricare l'app su Google Play, clicca qui

Francesca Mancuso

Seguici su Facebook, Twitter e Google+

LEGGI anche:

Benzina troppo cara? L'auto del futuro si alimenterà col gas di scarico

Benzina prodotta dal batterio E Coli OGM

La benzina del futuro sarà prodotta dall'aria

Pin It

Cerca