Smart city: le 10 caratteristiche che avranno le citta' del futuro

città futuro

La città del futuro potrebbe essere dietro l'angolo. Oggi sono 7 miliardi gli esseri umani sul pianeta e, in futuro, 5 miliardi affolleranno le metropoli e queste saranno sempre più ottimizzate dalle incalzanti tecnologie.

2030. Potrebbe essere questa la data da attendere affinché la città ultra moderna divenga una realtà. Smart cities che, grazie alle applicazioni dei propri smartphone o a dispositivi intelligenti cambieranno, rinnovandolo, il concetto di contesto urbano.

Ma quali sono le tecnologie che effettivamente vorremmo avere a disposizione nelle nostre città? Ne abbiamo ipotizzate 10 (scelte tra le 25 proposte dal sito Mashable.com), sebbene la “lista dei desideri” sia effettivamente lunga. E molto varia.

Applicazioni per il parcheggio

Se l'auto del futuro non è più un miraggio, è auspicabile che essa si aggiri per le strade delle smart city. Magari facendo in modo che, attraverso applicazioni appositamente pensate, il cittadino risparmi tempo e carburante avendo ben segnalato il posto dove parcheggiare la propria auto.

Touchscreen cittadini

Questi moderni touchscreen sparsi per la città eviterebbero le file che in genere si formano per appropriarsi di MetroCard o abbonamenti per qualsiasi mezzo. Stessa tecnologia potrebbe dotare i taxi per formalizzare i pagamenti. Ovviamente, tutto a prova di batteri.

Sistemi high-tech per la gestione dei rifiuti

Pagare per lo smaltimento dei rifiuti. Questo espediente dovrebbe incoraggiare la gente a riciclare di più e a produrre meno rifiuti.

Wi-Fi

Dovrebbe essere una comodità già acquisita in molte città attuali. Eppure, il wi-fi spesso è ancora un lusso. Che sia nelle stazioni della metropolitana e sui treni, la rete dovrebbe essere accessibile ovunque.

Trasporti ad alta velocità

L'alta velocità, sebbene in fase di sperimentazione su molti treni, dovrebbe essere requisito essenziale anche sui trasporti pubblici su strada, magari abbassando le emissioni, pur garantendo un servizio rapido ed efficace.

Stazioni di ricarica

Le stazioni di ricarica sono indispensabili per le auto elettriche. Ma queste sarebbero anche molto utili come fermate per gli autobus e hotspot Wi-Fi.

Pannelli solari

I tetti ricoperti di pannelli solari sono già oggi una realtà su diversi edifici. Che siano utilizzati per la produzione di energia solare su piste ciclabili, come quella ad Amsterdam ad esempio, o per il riscaldamento degli stabili, è sicuramente una tecnologia da non sottovalutare.

Bike-sharing

Il servizio di bike-sharing è già ampiamente utilizzato in diverse città in tutto il mondo. Un'idea sicuramente alternativa all'uso della macchina e che limita il traffico e, di conseguenza, l'inquinamento.

Guida app

Le guide formato app sono una realtà sempre più di moda. In esse, le informazioni più svariate, da quelle relative ai musei, ai parchi e ai monumenti, oltre a quelle sui ristoranti e ai dati utilissimi sul traffico in tempo reale.

Uffici Informazioni

Simili agli odierni chioschi delle informazioni, queli delle smart cities sarebbero “dinamici”, ovvero dispositivi tecnologici in grado di dare informazioni in tempo reale circa il traffico, il meteo e le notizie locali.

Federica Vitale

Image Credit: Mashable.com

Leggi anche:

- Come saranno le città del futuro?

- Città del futuro: in Cina i tre progetti smart per portare la campagna in città

Pin It

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico