Nextme

Starck ed Apple: entro Natale un progetto "rivoluzionario"

Phillippe Starck

Apple e il designer francese Philippe Starck ci stanno nascondendo qualcosa. Tipico, penserete. Ma qualche indiscrezione è trapelata. Lo stesso Starck avrebbe rivelato di essere all'opera per realizzare un progetto “rivoluzionario” con il gigante dei computer americano, la Apple. E il rivoluzionario prodotto dovrebbe essere pronto per il prossimo Natale.

In effetti, abbiamo un grande progetto insieme che uscirà entro otto mesi", ha detto Starck alla radio France Info, rifiutandosi però di aggiungere altro. A tenerlo a bada (e soprattutto al silenzio) è quello che egli chiama il "culto della segretezza" di Apple. Il 63enne designer si è limitato a dire solo che il progetto è "abbastanza, se non molto, rivoluzionario".

Dobbiamo farcelo bastare. Ma la curiosità che Apple sa innescare nei propri seguaci ha già fatto scattare il “toto-i”. Dopo l'iPad, che sembrava già il top dell'innovazione, e di cui si attende una versione mini, cos'altro bolle nei pentoloni senza fondo di Cupertino? Lo scopriremo, ma solo tra 8 mesi.

Starck, dal canto suo, ha già progettato di tutto e di più. Ma il misterioso progetto da realizzare in collaborazione con Apple, come egli stesso ha rivelato, è frutto di anni di lavoro. Starck per anni ha regolarmente incontrato il leggendario capo di Apple Steve Jobs, scomparso lo scorso ottobre, nella sua casa di Palo Alto, in California: "Per sette anni sono andato una volta al mese a Palo Alto e ci vado ancora, il Lunedi, perché anche se non c'è più, oggi vado a trovare la moglie. Con lui c'è sempre piaciuto parlare di cose interessanti".

Francesca Mancuso

NextMe.it è un supplemento di greenMe.it Testata Giornalistica reg. Trib. Roma, n° 77/2009 del 26/02/2009 - p.iva 09152791001 - © Copyright 2009-2012

Top Desktop version