Zip-up per non intrecciare più i fili

auricolari_zipup

Spesso le scelte di design non sono mirate alla funzionalità del prodotto ma seguono criteri troppo ingegneristici o totalmente estetici. Nel caso degli apparecchi auricolari per dispositivi audio, chi non ha mai avuto problema con fili aggrovigliati o con cablaggi rotti attorno all'auricolare? E anche se le evoluzioni del design sono una costante per lettori MP3 e smartphone, non si pone la stessa attenzione a questi strumenti accessori.

 

Per porre un rimedio a tutto ciò il designer Ji Woong ha ideato il sistema “Zip-up”, un apparecchio auricolare a forma di cerniera, facilmente ripiegabile come una vera zip. L'involucro di plastica, che ricopre i fili in entrambe le parti sino all'auricolare, cancella fruscii e rumore di fondo, migliorando così notevolmente la qualità del suono.

La cerniera è corredata con il classico cursore che all'occorrenza, oltre alla tradizionale funzione di chiusura, diventa un vero e proprio controller attraverso cui è possibile regolare il volume e in casi di attività in movimento anche bloccarlo.

Il prodotto, dunque, è usabile in qualsiasi attività quotidiana o sportiva che sia ed il design non risulta basato tanto su considerazioni estetiche, ma piuttosto su valutazione funzionali all'utilizzo del dispositivo stesso.

Gennaro Lusito Rispoli

 

 

Pin It

Cerca