Nextme

Allineamento delle Piramidi di Giza con Orione: ecco cosa c'e' di vero

piramidi giza orione

Allineamenti planetari ed Egizi, un accostamento che negli ultimi giorni ha creato non poca confusione. Le stelle della cintura di Orione, lo scorso 3 dicembre, si sarebbero allineate con le tre piramidi di Giza, ma tutto ciò che è stato detto su questo 'schema' celeste non è del tutto vero.

Ultima modifica: Giovedì, 21 Marzo 2013 11:49

Visite: 6920

Tempeste solari: forse all'origine dei nodi di alcuni alberi

cosmic-ray-shower

Un picco misterioso di carbonio 14 irradiato nell'atmosfera di alcuni secoli fa potrebbe essere indicativo della possibilità che il Sole sia in grado di produrre tempeste solari decine di volte peggiori di quanto ci si potrebbe aspettare.

Ultima modifica: Lunedì, 10 Giugno 2013 08:06

Visite: 1849

Eclissi di Luna: le immagini dal mondo

Moon penumbral eclipse

Eclissi penombrale di Luna. È avvenuta lo scorso 28 novembre e, sebbene non particolarmente suggestiva come quella del 13 novembre visibile in Australia, ha comunque attirato la curiosità degli appassionati di astronomia. L'Italia è stata un po' penalizzata dalle cattive condizioni meteo e dalla sua posizione che non ha favorito le osservazioni. Ad essere state visibili, infatti, e solo in minima parte, le fasi finali dell'evento.

Ultima modifica: Giovedì, 06 Giugno 2013 14:15

Visite: 2781

Materia oscura: vicini a scoprire le particelle che la formano

Materia oscura

È una delle sostanze più sfuggenti dell'universo. È la ormai nota e dibattuta materia oscura. Si tratta di una sostanza quasi invisibile che può essere identificata solo attraverso la sua attrazione gravitazionale. Negli ultimi anni, gli scienziati e i ricercatori stanno facendo enormi passi avanti nel dimostrare la sua esistenza e svelare i suoi misteri.

Ultima modifica: Venerdì, 30 Novembre 2012 11:24

Visite: 2260

I sette asteroidi piu' minacciosi del sistema solare

asteroidi

Finora, è andata bene. Gli asteroidi annunciati in pericoloso avvicinamento alla Terra si sono limitati solo a sfiorarci. Solo qualche milione di chilometri che, in termini astronomici, equivalgono a destare ansie e paure. E come restare indifferenti, sapendo che il nostro pianeta è segnato da una serie considerevole di cicatrici da impatto? Gli astronomi ce lo confermano, il numero delle rocce spaziali a rischio di collisione è molto alto. Nel loro gergo si chiamano PHA, Potentially Hazardous Ateroids, ossia un sottogruppo della più numerosa famiglia dei NEO, i pericolosi Near Earth Objects.

Ultima modifica: Giovedì, 06 Giugno 2013 10:28

Visite: 6562

Saturno: la Sonda Cassini fotografa una spettacolare tempesta

Tempesta saturno

Nelle regioni polari di Saturno si scatenano spettacolari tempeste, come quella registrata lo scorso 27 novembre dalla Sonda Cassini che da una distanza di circa 376mila chilometri ha immortalato un enorme vortice al centro del famoso esagono presente al Polo Nord del pianeta.

Ultima modifica: Giovedì, 06 Giugno 2013 14:18

Visite: 3037

Buchi neri: osservata la più potente espulsione di sempre in un quasar

buco nero grande

È la più grande esplosione, proveniente da un buco nero, mai osservata. Ad avvistarla è stato il Very Large Telescope dell'Eso che ha rilevato un quasar con l'emissione più potente mai registrata finora. I quasar sono oggetti molto luminosi, in qualche modo simili alle stelle ma dotati di un'energia che può superare anche quella di intere galassie.

Ultima modifica: Giovedì, 29 Novembre 2012 12:16

Visite: 2243

Asteroidi: le 7 cicatrici impresse sulla Terra

7impatti asteroidi

Gli asteroidi incutono da sempre un po' di paura. Sarà perché sono oggetti dai quali non è possibile difendersi. Sarà perché l'imprevedibilità è la caratteristica che meglio li descrive. Eppure, nonostante le moderne tecniche di monitoraggio, queste rocce spaziali, quando colpiscono la Terra, procurano ingenti danni. Ricordiamo che 65 milioni di anni fa potrebbe essere stato proprio un asteroide a provocare l'estinzione dei dinosauri.

Ultima modifica: Giovedì, 06 Giugno 2013 10:28

Visite: 3199

NextMe.it è un supplemento di greenMe.it Testata Giornalistica reg. Trib. Roma, n° 77/2009 del 26/02/2009 - p.iva 09152791001 - © Copyright 2009-2012

Top Desktop version