Curiosity trova molecole organiche su Marte

martefoto

Su Marte ci sono tracce di molecole organiche, parola di Curiosity. Il rover della Nasa, da oltre due anni impegnato ad osservare da vicino il suolo marziano, di recente ha misurato un picco di metano, una sostanza chimica organica, presente nell'atmosfera circostante e rilevato inoltre altre molecole organiche in un campione di roccia raccolto durante una delle perforazioni col suo bracco robotico.

Questo aumento temporaneo del metano - in forte crescita e poi di nuovo giù - ci dice che ci deve essere qualche fonte relativamente localizzata”, è stata la spiegazione di Sushil Atreya dell'Università del Michigan, insieme ad Ann Arbor, del team scientifico di Curiosity. “Ci sono molte fonti possibili, biologiche o non biologiche, come l'interazione tra acqua e roccia.

I ricercatori hanno usato lo strumento SAM (Sample Analysis at Mars), misurando varie volte in 20 mesi la quantità di metano presente nell'atmosfera. Durante due di questi mesi, a cavallo tra il 2013 l'inizio del 2014, quattro misure hanno indicato in media sette parti per miliardo. Prima e dopo, le letture media erano solo un decimo di quel livello.

Curiosity haanche rilevato diverse sostanze chimiche organiche nelle polveri della roccia dell'area chiamat Cumberland, ottenendo la prima rilevazione definitiva di sostanze organiche in materiali presenti nella superficie di Marte. Questi composti organici marziani potrebbe essersi formati su Marte o portate sul pianeta rosso dall'esterno, ad esempio da meteoriti.

Le molecole organiche, che contengono carbonio e idrogeno, di solito sono i blocchi chimici della vita, anche se possono esistere senza che la sua presenza sia certa. Le scoperte di Curiosity, però, effettuate dal all'analisi di campioni di atmosfera e di polvere di roccia, non rivelano nulla di nuovo finora. Non sappiamo ancora se il suolo di Marte abbia mai nutrito microbi e se questi siano ancora presenti vive, ma i risultati permettono di fare luce su un altro aspetto: oggi Marte potrebbe avere sistemi chimicamente attivi e le condizioni favorevoli che testimoniano la presenza di vita in epoche remote.

SAM ha analizzato gli isotopi di idrogeno da molecole d'acqua che erano stati bloccati all'interno di un campione di roccia per miliardi di anni, e che sono stati liberati quando SAM lo ha riscaldato, ottenendo informazioni sulla storia dell'acqua di Marte. Lo studio sull'isotopo più pesante dell'idrogeno, il deuterio, può fornire una firma per il confronto tra le diverse fasi della storia del pianeta.

materia organica curiosity

Possiamo imparare di più sulla chimica attiva che causa tali fluttuazioni nella quantità di metano nell'atmosfera? Possiamo scegliere obiettivi di roccia dove sono stati conservati organici identificabili?” si chiedono i ricercatori della Nasa.

Da mesi essi lavorano per capire se il materiale organico rilevato nel campione di Cumberland era veramente marziano. SAM ha rilevato in diversi campioni alcuni composti di carbonio organico che erano, in realtà, trasportati dalla Terra all'interno del rover. Tuttavia, numerosi test e analisi hanno lasciato pensare che alcune di queste sostanze organiche fossero marziane.

Identificare quali specifiche sostanze organiche marziane siano nella roccia non è un'impresa semplice, visto che la presenza di perclorato nelle rocce marziane altera le strutture dei composti organici.

Questa prima conferma di carbonio organico in una roccia su Marte è molto promettente”, ha detto Roger Summons delMassachusetts Institute of Technology di Cambridge. “Le sostanze organiche sono importanti perché ci possono raccontare i percorsi chimici da cui si sono formate e conservate. La sfida ora è quella di trovare altre rocce del Monte Sharp che potrebbero avere diverse e più ampie scorte di composti organici”.

Francesca Mancuso

Foto: Nasa

Seguici su Facebook, Twitter e Google+

LEGGI anche:

Quel lago su #Marte scoperto da #Curiosity

Vita su Marte? Ma non c'è metano

Curiosity: Marte in passato ha ospitato la vita

Le 5 scoperte del rover Curiosity su Marte

Curiosity: nel suolo di Marte il 2% d'acqua

La luna Fobos sorge su Marte: il video di Curiosity

Tags: ,

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico