Terra in posa: oggi Cassini ci fotografa da Saturno

saturno terra

Tutti in posa, oggi 19 luglio la sonda della Nasa Cassini fotograferà la Terra dalle enormi distanze a cui si trova. La sonda si troverà a 1,44 miliardi di km dal nostro pianeta, circa 10 volte la distanza tra la Terra e il Sole.

Sarà la prima volta che alla Terra viene scattata una foto con un largo preavviso e da distanze interplanetarie. Attualmente, due veicoli spaziali della Nasa, uno che studia il sistema di Saturno (Cassini), l'altro che osserva Mercurio (Messenger), si stanno mettendo in posizione per scattare foto della Terra oggi e domani 20 luglio.

L'immagine sarà scattata dalla sonda Cassini alle 23:47 ora italiana. La Nasa sta incoraggiando il pubblico a guardare in direzione di Saturno al momento dello scatto, di scattare delle foto e di condividerle via Internet.

Il ritratto di Cassini fa parte di un più ampio mosaico – o di una cosiddetta 'immagine multi-immagine” - del sistema di Saturno, illuminata dal sole. La geometria di visualizzazione evidenzia le più piccolo di particelle ad anello e consentirà agli scienziati di vedere i modelli all'interno degli anelli polverosi di Saturno.

L'elaborazione delle immagini della Terra è prevista in un paio di giorni, ma per la lavorazione del mosaico completo del sistema di Saturno probabilmente ci vorranno diverse settimane.

La parte della Terra illuminata dalla luce del sole durante la foto di Cassini è l'America, mentre l'Europa e il Medio Oriente saranno al buio, illuminate solo dalle luci artificiali.

Ma non sarà solo la sonda da Saturno a fotografare la Terra. Anche noi possiamo immortalare il pianeta con gli anelli. Questa mappa della Nasa mostra come individuarlo.

london full

Che aspetti? Armati di macchina fotografia o di un telescopio.

Con le tue foto potrai partecipare gratuitamente al PIFA, il Premio Italiano Fotografia Astronomica.

Leggi il REGOLAMENTO

Francesca Mancuso

Seguici su Facebook, Twitter e Google+

LEGGI anche:

- Venere e Saturno: foto di gruppo scattata dalla Sonda Cassini

- La Luna rincorre Spica e Saturno. Spettacolo nel corso della settimana

- Saturno: da oggi visibile il triangolo con Spica e Arturo

Pin It

Cerca