asteroidi

La notizia ha fatto subito il giro del mondo e tutti i media se ne sono impossessati proprio per la spettacolarità del fenomeno ripreso. Per il momento però non si è ancora certi sull’esito dell’avventura dell’asteroide che si è palesato nei cieli di Cuzco. Potrebbe essersi disintegrato o, semplicemente, potrebbe essersi schiantato al suolo con un normale 'touchdown'.

hartley2

La missione Nasa Epoxi, che volò verso la cometa Hartley 2 il 4 novembre 2010, notò che dalla cometa scorrevano via particelle di ghiaccio soffice di dimensioni variabili, da quelle di una pallina da golf a quelle di una palla da basket.

osiris_rex

La più grande minaccia conosciuta per la Terra proveniente dagli asteroidi potrebbe rivelarsi anche una fonte di indizi su come nacque la vita sul nostro pianeta. Per questo la roccia spaziale “1999 RQ36” rappresenta un obiettivo irresistibile per la prossima missione robotica NASA di recupero campioni.

stelle_cadenti_luglio

Tempo permettendo e facendo i dovuti scongiuri, non resta che sperare che la perturbazione abbattutasi sull’Italia in questi giorni di luglio molto autunnali termini entro la fine della settimana. Perché, come buona consuetudine estiva, il cielo notturno è impaziente di regalarci una vera e propria pioggia, sebbene di stelle cadenti.

Asteroide_Vesta

A oggi, la sonda Dawn, lanciata dalla Nasa quasi quattro anni fa, ha percorso 2,7 miliardi di chilometri, proprio come previsto dagli scienziati. Il 16 luglio, in perfetto accordo con la tabella di marcia, il satellite entrerà nell’orbita dell’asteroide Vesta, trovandosi a una distanza di 16 mila Km da esso, distanza paragonabile alla lunghezza del diametro della Terra.

Sottocategorie

Pagina 39 di 44

Cerca