168P-Hergenrother: nuova cometa in avvicinamento

cometa168p

Nuova cometa in avvicinamento. Gli scienziati del Jet Propulsion Laboratory della Nasa hanno scoperto che la cometa 168P-Hergenrother sta attraversando la parte più interna del nostro sistema solare, non molto lontano da noi.

Diversi team di astronomi e astrofili hanno individuato questa sfera luminosa nelle settimane appena trascorse, seguendo la scia di ghiaccio e polveri lasciate dalla cometa dietro di sé. Non è stato difficile individuare Hergenrother, visto che la cometa ha prodotto una serie di esplosioni impressionanti di polvere cometaria.

"La cometa Hergenrother è un mondo a parte", ha detto Rachel Stevenson, del Jet Propulsion Laboratory di Pasadena, in California "Utilizzando il Gemini North Telescope del National Optical Astronomy Observatory di Mauna Kea, nelle Hawaii, abbiamo scoperto che il nucleo della cometa è separato in almeno quattro pezzi distinti generati da un forte aumento della sua polvere".

Per questo motivo, la chioma della cometa sembra essersi schiarita. Perchè? La spiegazione è semplice, c'è più materiale a riflettere i raggi del sole. "I frammenti della cometa sono notevolmente più deboli del nucleo", ha detto James Bauer, autore numero uno dello studio condotto dal California Institute of Technology. "Questo è indicativo dei pezzi di materiale espulso dalla superficie."

Ma dove si trova oggi la cometa Hergenrother? Al momento è visibile tra le costellazioni di Andromeda e Lacerta. Per osservarla, però, occorre un potente telescopio.

Rischi per la Terra? Nessuno, secondo gli esperti. L'orbita di 168P-Hergenrother è nota e ben definita. Né la cometa né alcuno dei suoi frammenti costituiscono una minaccia per la Terra.

Francesca Mancuso

Leggi anche:

- Sciame di meteore atteso per maggio 2014

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico