NextMe

20 maggio: ecco chi vedrà l'eclissi anulare di sole

Piu' informazioni su: eclissi solare sole venere

eclissi anulare

20 maggio, in arrivo una nuova eclissi solare, la prima del 2012. Ma purtroppo per noi a vederla saranno gli Stati Uniti, il Canada e gran parte dell'Asia Settentrionale. Si tratta di un'eclissi anulare di sole che si verifica quando la luna non oscura completamente il sole ma solo il 94 per cento, lasciando un anello luminoso attorno.

Quello che i fortunati vedranno sarà proprio questo anello luminoso, al centro del quale sarà proiettata l'ombra della luna. Ciò avviene perché l'orbita lunare è leggermente ellittica, di conseguenza la distanza che intercorre tra il nostro satellite e la Terra non è sempre costante e l'eclissi, di riflesso, non è sempre totale.

In questo caso, la luna è nel punto più lontano della sua orbita e il suo cono d'ombra non giunge fino alla superficie terrestre perché il diametro angolare del disco lunare si mantiene minore rispetto a quello solare.

Lo spettacolo, come anticipato, sarà visibile prima in America, e poi in Asia. La Nasa ha reso note le località e gli orari in cui sarà possibile ammirare l'eclissi anulare. Si comincia in Canada e si finisce in Asia dove nella parte orientale, il fenomeno inizierà addirittura il giorno dopo, il 21 maggio.

annular-solar-eclipse-may20-2012-track

L'ultimo fenomeno simile, di questa portata, si verificò il 10 maggio 1994, ma lo scorso anno, il 4 gennaio 2011, un'eclissi anulare fu vista in particolare dalle regioni Nord-occidentali del nostro paese.

Ma questa del 2012 porta con sé un carico di suggestioni. Il 20 maggio si allineeranno anche le Pleiadi, il Sole e la Terra. L'eclissi sarà visibile sullo zenith della piramide di Chichen Itzá, venerata dal popolo Maya ed eretta in onore di Kukulkan. E già questo basterebbe a lasciare a bocca aperta.

E non è finita. 16 giorni dopo il 20 maggio, il 6 giugno, sarà Venere ad essere protagonista di una eclissi ritenuta molto importante per i Maya poiché il suo passaggio avviene ogni 52 anni.

Francesca Mancuso

NextMe.it è un supplemento di greenMe.it Testata Giornalistica reg. Trib. Roma, n° 77/2009 del 26/02/2009 - p.iva 09152791001 - © Copyright 2009-2012

Top Desktop version