immagine

La sindrome di Down si può leggere negli occhi, grazie all’accumulo della Beta amilloide (che nel cervello porta al morbo di Alzheimer) nel cristallino. quanto emerge da una ricerca condotta  da Lee E. Goldstein, presentata  alla riunione annuale dell' Associazione per la Ricerca in Oftalmologia e Vista a Fort Lauderdale, in Florida, e pubblicata sulla rivista americana PLoS ONE.

immagine

Migliori l'apprendimento se ti esponi a specifici batteri ambientali. quanto sostiene una ricerca condotta da due ricercatrici del Sage Colleges a Troy, che hanno presentato i risultati del loro studio al Congresso annuale della American Society for Microbiology in corso a San Diego.

immagine

Forse tra non molto potremmo vaccinarci una volta per tutte contro l’influenza, l’odioso virus che ci viene a trovare ogni anno, regalandoci febbre alta, tosse, raffreddore e dolori alle ossa. Lo affermano i ricercatori del Mt. Sinai School of Medicine (New York City, USA), grazie ai quali esiste oggi un vaccino influenzale che rappresenta un potenziale passo verso quello universale. I risultati sono stati pubblicati su mBio, rivista internazionale edita dall’American Society of Microbiology.

immagine

Prendere poco sole ma tutti i giorni protegge dal melanoma. Ad annunciarlo, Torello Lotti, presidente della Sidesmat (Società italiana di dermatologia medica, chirurgica, estetica e delle malattie sessualmente trasmesse), a margine del congresso della società scientifica in corso a Rimini fino al 22 maggio.

immagine

Ecco la prima forma di vita artificiale. Il genio di Craig Venter ci aveva già stpiti tutti col sequenziamento del genoma umano in tempi rapidissimi, ma ora è andato oltre, creando in laboratorio il batterio sintetico. Com'è riuscito nell'impresa? Semplice: trapiantando il genoma del Mycoplasma mycoides in quello del Mycoplasma capricolum.

Pagina 82 di 87

Cerca