Nextme

Switch to desktop

Ictus: come prevenirlo con un chip impiantato sottopelle

cuore rna

Come prevenire un ictus? Conducendo una vita sana e senza stress, direbbero alcuni, ma in futuro la risposta più immediata la darà un sensore che, una volta applicato sotto la nostra pelle, potrà dirci se ci sono eventuali anomalie del battito cardiaco e quindi il rischio di un evento ischemico. 

Ultima modifica: Venerdì, 27 Giugno 2014 06:50

Visite: 1010

Come prevedere le malattie di un’intera nazione e avere trattamenti su misura

prediremalattie

Possibile prevedere la traiettoria di determinate patologie della popolazione di un intero Paese e mirare a cure personalizzate? Pare di sì e a provarci sono stati i ricercatori dell'Università di Copenhagen e dell'Università Tecnica della Danimarca, che hanno seguito 6 milioni di danesi per 15 anni attraverso l'analisi delle loro cartelle cliniche. 

Ultima modifica: Mercoledì, 25 Giugno 2014 11:49

Visite: 832

L'uomo puo' vivere sott'acqua? Ecco gli effetti sul nostro corpo

acquarius

Circa 50 anni fa, Jacques Cousteau, durante un laboratorio di ricerca sottomarina, riuscì a restare 30 giorni sott'acqua. Oggi, a distanza di un secolo, il nipote Fabien Cousteau, vorrebbe battere il suo record e vivere sott'acqua per ben 31 giorni.

Ultima modifica: Lunedì, 21 Luglio 2014 08:56

Visite: 1013

Paura del trapano del dentista? In futuro non ci sara' più

Trapano dentista

Addio al trapano del dentista: lo annuncia un gruppo di ricerca di Reminova Ltd, spin-off del King's College di Londra, guidato da Nigel Pitts e Chris Longbottom. Gli scienziati hanno messo a punto una metodologia in grado di "rimineralizzare" i denti che hanno subito carie, basata su piccole scariche elettriche e che sperano di poter mettere sul mercato entro tre anni.

Ultima modifica: Lunedì, 23 Giugno 2014 06:54

Visite: 1177

Il cervello e' piu' grande del cielo: le immagini

cervello da vicino

Il nostro cervello, inutile dirlo, è un groviglio intricato di reti, dove corrono impulsi elettrici a velocità difficile anche solo da immaginare. Ma come appare visto da vicino questo nostro importante organo? Ad osservarlo a tu per tu sono stati gli scienziati dell'Università di Edimburgo, che ne hanno fatto una mostra, in una delle principali piazze della città.

Ultima modifica: Giovedì, 19 Giugno 2014 09:49

Visite: 1118

Computer: ecco come cambiano gli occhi se lo usiamo troppo

OcchiComputer

Le persone che passano molte ore davanti agli schermi di un computer hanno cambiamenti nei loro occhi: è quanto dimostra uno studio Giapponese condotto da Yuichi Uchino, dell'Università di Tokio. 

Ultima modifica: Giovedì, 19 Giugno 2014 07:55

Visite: 1436

Sesso: il futuro dell'orgasmo femminile e' un gel nasale

Orgasmo donne gel nasale

Orgasmo: se le donne non lo raggiungono possono aiutarsi assumendo Tefina, un gel nasale a base di testosterone, prodotto da Trimel Pharmaceuticals Corporation, che potrebbe quanto prima mettere il farmaco in commercio. Le prime fasi sono infatti state completate, e dimostrerebbero un incremento significativo di orgasmi e l’assenza di effetti collaterali importanti.

Ultima modifica: Giovedì, 12 Giugno 2014 18:02

Visite: 1310

Il cellulare in tasca mette a rischio la fertilita' maschile

 

smartphone-pantaloni fertilita

Cellulari, nemici della fertilità maschile. In futuro uomini sempre più sterili per l'eccessivo uso di smartphone e co.? A lanciare un nuovo allarme è stata una ricerca della University of Exeter, secondo cui la possibilità di avere un bambino scende dell'8% se aumenta l'esposizione ai telefonini.

Ultima modifica: Mercoledì, 11 Giugno 2014 06:37

Visite: 1487

NextMe.it è un supplemento di greenMe.it Testata Giornalistica reg. Trib. Roma, n° 77/2009 del 26/02/2009 - p.iva 09152791001 - © Copyright 2009-2012

Top Desktop version