Oms: in questo secolo vivremo 6 anni in piu'

longevita oms

In futuro vivremo almeno 6 in più. L'allungarsi dell'aspettativa di vita in tutto il mondo non è di certo una novità, ma adesso è stato calcolato che chi è nato nel 2012, sulla carta, avrà una vita più lunga di 6 anni rispetto ai nati nel 1990. quanto emerge dallo studio World Health Statistics 2014 reso noto ieri dall'Oms.

Una relazione annuale statistica che analizza la speranza di vita della popolazione mondiale. La ricerca ha mostrato che i paesi a basso reddito hanno compiuto i maggiori progressi con un incremento medio dell'aspettativa di vita di 9 anni dai livelli del 1990 a quelli del 2012. I primi sei paesi in cui l'aspettativa di vita è aumentata di più sono stati Liberia con un aumento di 20 anni (dai 42 anni del 1990 a 62 anni nel 2012) seguita da Etiopia (45-64 anni), Maldive (58-77 anni), Cambogia (54-72 anni), Timor-Leste (50-66 anni) e iRuanda (48-65 anni).

Ovunque nel mondo, le donne vivono più degli uomini. Il divario tra i maschi e l'aspettativa di vita femminile è maggiore nei paesi ad alto reddito dove le esponenti del gentil sesso vivono circa sei anni più degli uomini. Nei paesi a basso reddito, questa differenza è di circa tre anni.

Ma se i paesi più poveri hanno compiuti i progressi maggiori, è pur vero che il divario coi paesi pià ricchi rimane. Per dare l'idea, un bambino nato nel 2012 in un paese ad alto reddito può aspettarsi di vivere fino all'età di circa 76, 16 anni in più di un ragazzo nato in un paese a basso reddito. Per le ragazze, la differenza è ancora più ampia: un gap di 19 anni separa l'aspettativa di vita di quelle nate nei paesi ad alto reddito (82 anni) dalle donne dei paesi a basso reddito (63 anni).

aspattativa di vita

L'Italia. Il nostro paese è nella top ten sia per la longevità degli uomini che delle donne. Nel primo caso, si vive fino a 80,2 anni (7° posto nella classifica mondiale), mentre le donne si sono piazzate al 5° posto con 85 anni in media.

Le donne in Giappone hanno l'aspettativa di vita più lunga del mondo: 87 anni. A seguire le spagnole, le Svizzere e le abitanti di Singapore. Come mostra la classifica in alto, nella top ten delle più longeve, tutte superano gli 84 anni mentre tra gli uomini si arriva fino a 80 anni nei primi 9 paesi con la più lunga aspettativa di vita maschile in Islanda, Svizzera e Australia.

Capovolgendo la graduatoria, l'aspettativa di vita per uomini e donne è ancora inferiore a 55 anni in 9 paesi dell'Africa sub-sahariana: Angola, Repubblica Centrafricana, Ciad, Costa d'Avorio, Repubblica Democratica del Congo, Lesotho, Mozambico, Nigeria e Sierra Leone.

Una ragione importante per cui l'aspettativa di vita globale è migliorata così tanto è che muoiono meno bambini prima del loro quinto compleanno," è stato il commento della Dott. Margaret Chan, direttrice generale dell'Oms. “Ma c'è ancora un grande divario tra ricchi e poveri: le persone dei paesi ad alto reddito continuano ad avere maggiori possibilità di vivere più a lungo rispetto alle persone dei paesi a basso reddito”.

Francesca Mancuso

Seguici su Facebook, Twitter e Google+

LEGGI anche:

La longevità dei figli dipende dal padre

Il segreto della longevità? nell'ipotalamo

Il segreto della longevità è nei batteri intestinali

Pin It

Cerca