Non solo Malaysia Airlines: gli aerei scomparsi inspiegabilmente dal 1800

aerei scomparsi

L'uomo non avrebbe dovuto volare, altrimenti Dio - per essere sacri - o la natura - per essere profani - gli avrebbero concesso le ali come un piccione. Invece ci hanno confezionato solo una scatola cranica con della materia grigia piuttosto imprecisa.

Sebbene l'aeronautica abbia fatto passi da gigante negli anni ed oggi l'aereo è uno dei mezzi più sicuri sul quale viaggiare, la recente scomparsa del volo passeggeri 370 della Malaysian Airlines ha riaperto i dubbi sulla sicurezza nei cieli. Anche se è dal 1800 che assistiamo ad analoghi avvenimenti. Di fenomeni inspiegabili il portale Livescience ne ha evidenziati diversi.

Matías Pérez

Partiamo dal 1856, con Matías Pérez decollato da L'Avana con la sua mongolfiera e scomparso nel nulla, probabilmente caduto nell'oceano e disperso per il resto degli anni.

Air France 447

Per quanto riguarda i velivoli, a dispetto dei numerosi sistemi di controllo e monitoraggio impiantati oggi nei centri di comando, ricordiamo l'Air France 447. Un disastro aereo occorso a un volo di linea intercontinentale in servizio dall'aeroporto Galeão di Rio de Janeiro, Brasile, all'aeroporto Charles de Gaulle di Parigi, Francia.

Lunedì 1º giugno 2009 alle ore 02.14 UTC, l'aeromobile che effettuava il volo, un Airbus A330-200 della compagnia aerea Air France, registrato F-GZCP, precipitò nell'oceano Atlantico causando la morte dei 216 passeggeri e 12 membri dell'equipaggio a bordo (3 piloti). La zona dell'oceano in cui si verificò l'incidente era situata a circa metà strada tra l'Africa e l'America Meridionale.

Nella mattinata del 2 giugno fu data la notizia del ritrovamento di alcuni resti, che poi si rivelarono non appartenenti all'aereo scomparso, ma probabilmente dei rottami in legno di una nave: questa circostanza rese il caso un giallo. Nel corso delle prime operazioni di ricerca nessun superstite fu ritrovato; vennero recuperati 51 corpi e alcuni rottami galleggianti. La prima fase delle ricerche si concluse il 27 giugno 2009; vi furono poi nuove fasi di ricerche nel corso dei due anni successivi.

2003, Boeing 727-223

Una delle sparizioni più controverse negli ultimi anni si è verificata nel 2003. Il 25 maggio 2003 un Boeing 727-223 , registrato N844AA venne rubato dall'aeroporto Quatro de Fevereiro, Luanda, Angola. La sua scomparsa spinse una ricerca a livello mondiale da parte dell' FBI e della CIA. Quando prese il volo si ritiene, ancora oggi, che a bordo vi fosse un meccanico americano di nome Ben Charles Padilla. Sia Padilla che il mezzo non sono più stati ritrovati.

L'uruguaiano Air Force Flight 571

Noto come "disastro aereo delle Ande", ovvero l'incidente aereo avvenuto sulla Cordigliera delle Ande il 13 ottobre 1972 e ai drammatici avvenimenti che ne conseguirono, conclusosi con il salvataggio dei sopravvissuti entro la vigilia di Natale dello stesso anno. Nell'incidente e nelle settimane seguenti persero la vita 29 persone, mentre ne sopravvissero 16. All'origine del dramma un errore fatale del pilota. Le ricerche si protrassero per diverso tempo poichè il mezzo precipitò dritto nel cuore della Cordigliera cilena. Alcuni passeggeri sopravvissuti ricorsero al cannibalismo.

Il Flying Tigers Line Flight 739

Era un Lockheed L-1049H Super Constellation noleggiato dall'esercito degli Stati Uniti. Il 15 marzo 1962 è scomparso nel Pacifico occidentale. Stava trasportando 96 soldati USA di rotta nel Sud del Vietnam. Tutte le 107 persone a bordo morirono. Nessuna causa è stata ancora identificata.

Glenn Miller

Glenn Miller è stato uno dei musicisti più famosi del 20° secolo. Scomparve improvvisamente il 15 dicembre 1944, mentre sorvolava la Manica a bordo di un aereo militare per raggiungere Parigi, dove la sua orchestra avrebbe dovuto suonare per i soldati che avevano da poco liberato la capitale francese. Il suo corpo non fu mai recuperato. Come disperso in guerra, nell'aprile del 1992 gli fu dedicata una lapide nel Cimitero nazionale di Arlington.

Capablanca

Seguici su Facebook, Twitter e Google +

LEGGI anche:

- #Malaysia Airlines: i 6 misteri sul #volo scomparso di cui non si parla

- Gli 8 aeroporti più pericolosi del mondo

Pin It

Cerca