Monty, il gatto più 'strano' del web

monty-gatto

Il proprietario di questo adorabile ed insolito musetto si chiama Monty, un gatto che vive a Copenhagen. Monty è nato senza un osso nasale a causa di una anomalia cromosomica. Una caratteristica che conferisce al micio un volto unico.

Internet, è ormai un dato di fatto, è il posto più gettonato sul quale apprezzare gatti di ogni colore e foggia. E le loro prodezze li rendono unici e simpatici. Ed è forse questo che devono aver pensato i proprietari di Monty che, dopo Grumpy the Cat, è forse il felino più cercato sul web. Il suo inconfondibile volto, infatti, deve averli attratti sin dal momento in cui lo hanno adottato.

Un animale speciale, la cui “disabilità” lo ha reso la mascotte di casa. Le attenzioni di cui necessita non sono particolari. Tuttavia, la mutazione cromosomica di cui è portatore Monty, oltre ad essere un marchio distintivo, è anche una condizione permanente. Il tratto nasale mancante, quindi, pur non costituendo un problema per la respirazione, lo porta a starnutire spesso.

gatto monty

"Vogliamo che Monty sia un ambasciatore per i gatti strani o tutti i felini che non possono apparire perfetti agli occhi di tutti", spiega uno dei proprietari del micio sulla pagina Facebook a lui dedicata. "Vogliamo anche a sollevare l'attenzione sul fatto che, seppur diverso, non significa che non possa essere fantastico”.

La sua pagina ha oltre 57 mila seguaci. Un messaggio, quello dei proprietari, che sembra essere stato ben accolto.

Federica Vitale

Leggi anche:

- Guardare il mondo con gli occhi dei gatti

- Il gatto a due facce conquista i social media

- Bistro, l'app che monitora l'alimentazione dei gatti col riconoscimento facciale

Pin It

Cerca