Hallowen: ecco i 10 film horror più belli di sempre

Halloween

Hallowen: come non viverlo appieno guardando un film horror? Vi proponiamo una lista di 10 opzioni, per noi le più belle, nonché le più famose, di sempre. Da 'L'Esorcista', a 'Shining', a lo stesso 'Hallowen', il clima di tensione, fatto di terrore, streghe e noir, non può non incorniciare questa notte di tradizione celtica, ormai trapiantata anche qui nel Mediterraneo.

Ecco la classifica di NextMe.

I) Hallowen

Per il 31 ottobre il film principe è ovviamente questo. Film horror-thriller a basso costo del 1978 diretto da John Carpenter, ha come tema centrale l'omicidio. Il 30 ottobre Michael Myers uccide infatti la sorella diciassettenne Judith con un coltello da cucina, quindi scappa rubando un'automobile. Tutta la giornata successiva, con il culmine nella notte di Hallowen, è costellata di altri delitti, fino alla scomparsa del cadavere dello stesso Myers.

VI) The sixth sense

Una sorta di psico-thriller, campione di incassi, ha come tema centrale la morte e il rapporto con i defunti. Malcolm Crowe, psicologo infantile di successo, viene accoltellato da un suo ex paziente che lo accusa di non aver risolto i suoi problemi quando anni prima era in cura da lui. Dopo 8 mesi Crowe ha un nuovo paziente, molto simile al suo attentatore, ma non è più lo stesso. Convinto che i problemi del piccolo siano dovuti al tentativo dei suoi defunti di sistemare attraverso di lui l'incompiuto della loro vita, scopre a sua volta di essere morto 8 mesi prima.

VII) Dracula

Un super classico della letteratura horror, reso esteticamente ancora più appealing grazie alla cinematografia, è stato uno dei grandi successi di Francis Ford Coppola. Tratto dall'omonimo romanzo di Stocker, narra le vicende del vampiro che, condannato ad essere un non-morto, continua a nutrirsi del sangue di giovani donne. Ma le sue pene e quelle delle sue vittime finiranno. Con la morte definitiva.

VIII) Alien

Fanta-horror considerato un capolavoro di Ridley Scott, tesse la sua trama attorno a una terrificante specie aliena che nella storia viene identificata con la generica definizione 'xenomorfa'. I protagonisti sono dei perfetti predatori assassini che si riproducono parassitando altri esseri viventi e causandone la morte.

IX) Non aprite quella porta

Divenuto un cult fosse solo per il suo titolo, il film narra la storia di un gruppo di cinque ragazzi texani che finiscono nelle grinfie di una famiglia di assassini cannibali, tra i cui componenti spicca Leatherface. Il personaggio è distinto da una maschera di pelle umana, un grembiule da macellaio insanguinato e soprattutto da una motosega, che usa come arma per massacrare le sue vittime.

X) The ring

Un vero classico. Guardi una videocassetta e dopo una settimana muori, non prima di aver ricevuto un'inquietante telefonata. A questa, che sembrava una leggenda, non credono Katie e Becca, due care amiche che in una notte piovosa discutono della questione. Parlando però, Katie si rende conto di aver visto quella videocassetta proprio una settimana prima. La giovane in effetti morirà in modo orrendo e causerà la follia dell'amica.