YouTube: Freaks!, la prima serie tv italiana in onda solo in streaming

Freaks

Sta diventando un fenomeno senza precedenti, dal successo assicurato. Si tratta di Freaks!, prima serie italiana realizzata esclusivamente per il web. Gli ingredienti vincenti sono: l'ambientazione nostrana, a Roma, il mix di realtà e fantascienza e i protagonisti, 5 ragazzi 'normali' che non ricordano più nulla del loro passato a causa di un buco temporale di quattro mesi.

La prima puntata, andata in onda, o meglio in rete per la prima volta lo scorso 8 aprile su YouTube, ha già fatto registrare oltre 300 mila visualizzazioni. Niente pubblicità, solo il passaparola degli utenti ne stanno decretando il successo. I suoi autori sono 5 famosi youtubers italiani, Guglielmo Scilla (alias Willwoosh), Claudio Di Biagio (Nonapritequestotubo), Matteo Bruno (aka Canesecco) supportati dalla società di produzione Show Reel, specialista del settore multimediale e fondata da Luca Leoni e Luciano Massa.

5 protagonisti ed altrettanti realizzatori. Forse non sarà un caso. I protagonisti visti nella prima puntata sono: Viola, la commessa, Marco, il viaggiatore nel tempo, Andrea l'empatico, Giulia la vampira e Silvio. La loro missione quotidiana è combattere il male, ma alla fine ciò che dovranno riuscire a fare è ben più difficile, recuperare la memoria perduta.

Mentre Google lancia i nuovi canali tematici dopo il flop della Google Tv, è bastata la creatività di 5 giovani di talento a creare un prodotto che, già da ora, si è rivelato un successo.

La seconda puntata di Freaks! andrà in rete il 22 aprile, anche se rimarrà sempre disponibile su YouTube. Solo pochi giorni e scopriremo se si è trattato solo di fortuna o se davvero i fantastici 5 faranno breccia nel cuore degli appassionati dello streaming.

Francesca Mancuso

Sta diventando un fenomeno senza precedenti, dal successo assicurato. Si tratta di Freaks!, prima serie tv italiana realizzata esclusivamente per il web. Gli ingredienti vincenti sono: l'ambientazione nostrana, a Roma, il mix di realtà e fantascienza e i protagonisti, 5 ragazzi 'normali' che non ricordano più nulla del loro passato a causa di un buco temporale di quattro mesi.

La prima puntata, andata in onda, o meglio in rete per la prima volta lo scorso 8 aprile su YouTube, ha già fatto registrare oltre 300 mila visualizzazioni. Niente pubblicità, solo il passaparola degli utenti ne stanno decretando il successo. I suoi autori sono 5 famosi youtubers italiani, Guglielmo Scilla (alias Willwoosh), Claudio Di Biagio (Nonapritequestotubo), Matteo Bruno (aka Canesecco) supportati dalla società di produzione Show Reel, specialista del settore multimediale e fondata da Luca Leoni e Luciano Massa.

5 protagonisti ed altrettanti realizzatori. Forse non sarà un caso. I protagonisti visti nella prima puntata sono: Viola, la commessa, Marco, il viaggiatore nel tempo, Andrea l'empatico, Giulia la vampira e Silvio. La loro missione quotidiana è combattere il male, ma alla fine ciò che dovranno riuscire a fare è ben più difficile, recuperare la memoria perduta.

Mentre Google lancia i nuovi canali tematici dopo il flop della Google Tv, è bastata la creatività di 5 giovani di talento a creare un prodotto che, già da ora, si è rivelato un successo.

La seconda puntata di Freaks! andrà in rete il 22 aprile, anche se rimmarrà sempre disopnibile su YouTube. Solo pochi giorni e scopriremo se si è trattato solo di fortuna o se davvero i fantastici 5 faranno breccia nel cuore degli appassionati dello streaming.

Francesca Mancuso

Pin It

Cerca