Cinema: Marshall presenta il nuovo film sugli alieni durante la seconda guerra mondiale

marshall

Gli alieni come non li avevamo mai visti. Dopo una successione prolifica di film e fiction dedicati alla vita aliena, invasioni ed avvistamenti più o meno verosimili, adesso improbabili ET potrebbero essere i protagonisti di un film ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale.

Non è realtà, ovviamente. Questa volta è proprio fantascienza. Stiamo parlando del nuovo progetto di Neil Marshall, autore bizzarro di sceneggiature come 'The Descent' del 2005 e 'Doomsday' nel 2008. Si intitolerà 'The Haunted' e la regia porterà la firma di sua moglie Axelle Carolyn. Sarà dunque la prima volta che il regista vestirà i panni di produttore cinematografico.

Non sono ancora molte le notizie relative al film. Solo alcune indiscrezioni trapelate durante la conferenza stampa dei recenti Jameson Empire Rewards, premio dedicato alla cinematografia d’azione. La sceneggiatura è ancora in fase di scrittura e, come per i suoi film, Marshall dedicherà personalmente la sua attenzione sia alla realizzazione del film in veste di produttore che di sceneggiatore. Unica indiscrezione data per certa è l’ambientazione temporale, la Seconda Guerra Mondiale, appunto.

Sempre in occasione della conferenza stampa, il regista è stato interrotto da un fan un po’ troppo esuberante che, rivolgendo alcune domande senza attendere il proprio turno, ha sviato l’intervista verso altri argomenti. Infastidendo non poco Marshall, il quale ha affermato: “Sapete cosa è frustrante? La gente che non sa quando tacere e che interrompe le persone mentre stanno parlando di qualcosa di realmente interessante ed importante”.

Quindi, anche questo film, come tutti quelli firmati Marshall, sono per il momento avvolti dal mistero. Non resta dunque che attendere questa invasione aliena in chiave storica.

Federica Vitale

Pin It

Cerca