In arrivo su YouTube i canali a pagamento

youtube-logo

YouTube avrà presto i suoi canali con abbonamento. É possibile che il nuovo servizio sia attivato già questa settimana. I rumors arrivano dal Financial Times, secondo cui l'azienda sarebbe prossima al lancio dell'iniziativa dedicata inizialmente a 50 canali, il cui accesso sarà regolato da un canone di 2 dollari al mese.

Queste sono le voci che circolano in questo momento. Il rapporto del Financial Times, secondo quanto riportato da Mashable, suggerisce che YouTube abbia sviluppato il sistema da mesi, con l'obiettivo di contribuire a finanziare i canali con i contenuti più originali. La fonte anonima ha parlato di 50 canali di YouTube che saranno inizialmente pay-per-view, e ha confermato che l'abbonamento avrà un costo di 2 dollari mensili.

Non un fulmine a ciel sereno. Già all'inizio dell'anno si parlava della possibilità da parte di YouTube di fornire alcuni contenuti a pagamento. Ma da parte dell'azienda non arrivano annunci ufficiali.

Un portavoce di YouTube ha precisato: "Non abbiamo nulla da annunciare in questo momento, ma stiamo cercando di creare una piattaforma di abbonamento che potrebbe portare ancora più contenuti su YouTube, affinché i nostri utenti possano beneficiarne e al tempo stesso possiamo mettere nelle mani dei nostri creatori un altro veicolo per generare entrate dai loro contenuti, al di là dei modelli di noleggio e 'ad-supported' che offriamo".

Francesca Mancuso

Seguici su Facebook

LEGGI anche:

- YouTube: superato il miliardo di utenti mensili

- Anche YouTube sarà a pagamento

Pin It

Cerca