Microsoft vs Sony: Xbox One e PS4 a confronto prima dell'uscita

xbox-one-vs-ps4-580-75

Sulla carta sono molto simili, salvo gli 8 GB di memoria Ram: la Microsoft ha pensato ad una DDR3, Sony ad una GDDR5. Xbox One e PlayStation 4: le due console che ogni probabilità apriranno l’ingresso nella prossima era del gaming, messe a confronto.

Perchè una delle maggiori sorprese è proprio l’incredibile somiglianza che presentano sul piano del design: un monolite squadrato nero. Anche se le apparenze possono ingannare, tanto che da una prima analisi delle specifiche hardware di PS4 e Xobx One, la GPU montata dai nipponici sembrerebbe garantire una potenza grafica del 50% superiore rispetto alla concorrente.

Entrambe potranno registrare video e catturare immagini, continueranno inoltre ad offrie il riconoscimento dei movimenti offerto, da una parte, da Kinect 2.0, dall'altra da PS Eye.

Redmond, dal canto suo, prosegue con la sua linea commerciale concentrata sul controllo vocale, sui servizi televisivi e le potenzialità multimediali, mentre Sony mantiene la propria identità attraverso l'ampia gamma di giochi da offrire ai propri utenti.

infatti sulla libertà di utilizzo che da Tokyo viene messo a segno il primo punto. Per funzionare la Xbox One dovrà essere connessa almeno una volta ogni 24 ore e ogni sviluppatore potrà decidere di limitare la condivisione dei giochi acquistati con i propri amici.

La Sony, invece, ha tenuto a sottolineare che chi acquisterà un titolo PS4 avrà la facoltà di utilizzarlo quando vuole con o senza connessione, senza alcun limite.

Infine, anche il prezzo spezza una lancia a favore del mercato giapponese: l'Xbox One sarà disponibile al costo di 499 dollari, la nuova PlayStation 4 costerà ben 100 dollari in meno.

Augusto Rubei

Seguici su Facebook, Twitter e Google+

Leggi anche:

- PlayStation 4: 'La grandezza ci attende'

- PS4 all’E3: 399 euro in uscita a Natale. Sony batte Microsoft sul prezzo

- Xbox One: arriverà a novembre e costerà 499 euro

Pin It

Cerca