Campionato nazionale di Ruzzle: oltre 50 mila iscritti

Campionato Nazionale ruzzle

È iniziato ieri il primo Campionato Nazionale di Ruzzle, al quale si sono iscritti già ben 50 mila persone da ogni parte d'Italia. Una competizione, quella promossa da www.ruzzoliamo.it, che cavalca l'onda fortunata del divertente e coinvolgente gioco di parole che, in davvero poco tempo, è diventato un must non solo nel nostro paese, ma in tutto il mondo.

La competizione riprende gli stessi schemi del gioco scaricabile su qualsiasi smartphone o tablet i cui sistemi operativi sono iOS e Android. Uno scontro basato su classifiche e livelli. Ad ogni scontro, in caso di vittoria, viene attribuito un determinato punteggio che consente di salire di livello. Al contrario, in caso di sconfitta, si è costretti a rinunciare ad una “vita”, ossia al numero di perdite da giocare. Durante il campionato, inoltre, è possibile invitare a giocare anche altri nostri amici e, per ogni amico che si riuscirà a registrare, si riceveranno dei bonus. Mentre verranno espulsi dal gioco coloro che ricorreranno a qualche trucco per accaparrarsi più punteggi.

Le iscrizioni non sono chiuse. Sebbene infatti il campionato sia appena iniziato, è ancora possibile iscriversi direttamente sul sito e si potrà recuperare il tempo perduto vincendo tante partite. I premi in palio sono tanti. Oltre a quelli messi a disposizione ogni settimana, si va dal computer portatile Mac Book Pro del primo posto, ai montepremi del secondo e terzo posto, rispettivamente 500 e 300 euro.

Il Campionato Nazionale di Ruzzle terminerà il 14 aprile 2013 e, solo allora, verrà premiato il giocatore più abile con le parole. Insomma, pronti per questa gara fino all'ultima sillaba?

Federica Vitale

Leggi anche:

- Ruzzle: è il nuovo social game. Presto anche in TV

Pin It

Cerca