Playstation 4: presentata a New York la scorsa notte. Ecco le caratteristiche

ps4 presentazione manhattan

8 giga di memoria GDDR5, architettura X86, GPU PC e hard disk locale: in due parole PlayStation 4. La scorsa notte la nuova console di Sony è stata presentata a Manhattan, presso il Manhattan Center 1.200 persone. 1.200 paia di occhi hanno visto iin anteprima il joypad della nuova console sul maxi schermo.

Più social e ' condivisa', la nuova PS4 arriva 7 anni dopo la PS3 uscita nel 2006. Le prime tre generazioni di PlayStation hanno venduto insieme più di 300 milioni di console, pioniere di un nuovo stile di videogiochi. E la PlayStation 4 sarà un audace tentativo di recuperare i lontani giorni di gloria.

"Oggi è un momento di verità e un coraggioso passo in avanti per PlayStation," ha detto alla platea Andrew House, CEO di Sony Computer Entertainment. Secondo House il nuovo dispositivo “rappresenta un significativo mutamento nel modo di pensare alla PlayStation come ad un semplice box o console”.

In realtà non è stato rivelato molto a riguardo. La console stessa non è mai stata mostrata durante le due ore di presentazione. Nessuna data di uscita è stata data, anche se probabilmente si pensa al prossimo Natale per il lancio sul mercato. Neanche del prezzo si hanno notizie, anche se potrebbe aggirarsi attorno ai 500 dollari.

Le vere novità riguardano la 'socialità' acquisita dalla nuova PlayStation 4. I giocatori infatti potranno condividere il loro gioco in tempo reale, e gli amici potranno sbirciare durante le partite. Inoltre, il giocatore potrà registrarsi durante le partite e inviare agli amici le registrazioni stesse.

Non tutti i pareri sulla nuova console sono stati positivi. James L. McQuivey, analista di Forrester, ha detto che affinché PlayStation 4 possa avere successo, Sony deve pensare al di là di giochi. La console dovrà fornire altri tipi di contenuti e servizi, come la videoconferenza, applicazioni di terze parti e un servizio TV per creare una più profonda, relazione a lungo termine con il cliente.

“Allora, e solo allora si può sperare che Sony conosca abbastanza i suoi utenti e superi i suoi pregiudizi preferendo progettare prodotti in risposta a principi di ingegneria che non alle esigenze dei clienti”, ha detto McQuivey.

Francesca Mancuso

Leggi anche:

- Playstation 4: in arrivo a fine anno a 320 euro?

Credits Image: NY Times

Pin It

Cerca