PlayStation 4: Sony punta al Super HD

Playstation tasti

Continuano a circolare senza sosta voci ed indiscrezioni sulla nuova PlayStation 4, dalle caratteristiche alla possibile data di lancio, dalle dimensioni al colore. Secondo gli ultimi rumors, la nuova console di Sony supporterà i display Super HD, cioè con risoluzione Quad Full High Definition (QFHD) o 4K (dall’inglese 4kilo, cioè quasi 4.000 pixel orizzontali).

Secondo una fonte anonima, il supporto del Super HD sarà un elemento chiave per la PS4. Riportando questa notizia, il sito CVG afferma che ciò potrebbe rientrare nella strategia di Sony, che spingerebbe per diffondere ai propri utenti la nuova tecnologia 4K che, con 3840×2160 pixel, equivalgono al doppio dello standard HD a 1080p.

Una risoluzione altissima che potremo apprezzare presto nei film e, per l’appunto, anche nei videogiochi. Tra le ultime novità sulla PS4, ITProPortal ha spiegato come la chiusura dello Studio SCE di Liverpool rappresenti la fine di una delle più antiche aziende inglesi di videogiochi. Nato nel 1984 con il nome Psygnosis, lo studio inglese di sviluppo software è diventato famoso nel settore grazie a titoli come Shadow of the Beast sul Commodore 64, sull’Amiga e sull’Atari ST.

Acquisito e ribranderizzato nel 1993, SCE Studio Liverpool ha lavorato su molti progetti PlayStation, tra cui la serie Wipeout (per la cronaca, Wipeout 2048 per PS Vita sarà il gioco finale prodotto dallo Studio inglese).

Secondo lo stesso sito, molti titoli in programma per la nuova console sono stati rinviati, mentre Sony continua a riorganizzare le sue operazioni in base all’attuale scenario economico-finanziario. In un altro recente articolo apparso in rete si parla di come l’uscita della PS4 potrebbe essere ritardata a favore di una PS3 Super Slim, visto che sono molti gli specialisti del settore secondo cui la PlayStation 3 ha ancora molto potenziale da sfruttare.

L'edizione Super Slim non solo porterà ad un taglio di prezzi della PS3 classica ma, fino al rilascio della PS4, manterrà anche l'attenzione dei fan sulle console attuali, sui nuovi giochi in uscita e sui più attesi, prolungando quindi la vita di PlayStation 3.

Antonino Neri

Pin It

Cerca