E3, Sony lancerà la PS4 nel 2013 per renderla 'perfetta'

PS4

Secondo il boss di Sony, Jack Tretton, l’azienda nipponica non ha alcuna fretta nel lanciare la sua nuova console, la Playstation 4, in quanto è troppo impegnata a renderla “perfetta”. Mentre quindi si rincorrono le voci secondo cui Microsoft e Nintendo lanceranno Xbox 720 e Wii U verso Natale 2012, la data di uscita della PS4 potrebbe essere posticipata al 2013.

Parlando all’E3 di Los Angeles, Tretton ha dichiarato: “Penso che, guardando indietro alla nostra storia, noi non siamo mai stati i primi ad arrivare, non siamo mai stati i più economici, per noi quello che conta è essere i migliori. Penso che costruire una macchina migliore, a costo di uscire un po' più tardi, sia meglio che lanciare sul mercato un qualcosa che perderà colpi nel lungo periodo. In un mondo ideale gli utenti vogliono la console migliore, che esce per prima e che sia anche la più economica. L'obiettivo numero uno, però, è avere la console migliore, ed è quello a cui noi miriamo sempre”.

Tretton è l’unico dirigente Sony ad aver dato una certa idea di quando arriverà l’attesissima Playstation 4. Intanto, secondo fonti vicine al Wall Street Journal, per la sua console di nuova generazione Sony starebbe pensando di abbandonare del tutto il formato Blu-ray a favore di un sistema di solo download.

In passato l’azienda scelse di non puntare sul sistema di solo download a causa di problemi di connessione internet a livello mondiale. Probabilmente quella fu una mossa intelligente, considerato che molti videgiochi di oggi pesano moltissimo sul disco fisso della console: immaginate di dover scaricare un gioco da 50 GB… alcuni potrebbero impiegarci una settimana.

Antonino Neri

Pin It

Cerca