Nintendo 3DS : la console in primavera sul mercato

nintendo3ds

Niente Nintendo 3DS a Natale. A poche ora dall'uscita della console con schermo tridimensionale, presentata qualche mese fa, la casa Giapponese ha fatto marcia indietro annunciando che la nuova console sarà avviata al commercio a partire dal 26 febbario 2011. Ciò significa che non arriverà in Europa prima della prossima primavera.

Dopo l'annuncio, il titolo Nintendo è precipitato di oltre 8 punti percentuali sulla Borsa di Osaka. A tale disastro, va aggiunto anche che il gruppo giapponese dei videogames ha ridotto del 55% la sua stima di utile 2010 a 90 miliardi di yen, pari a circa 1,1 miliardi di dollari.

In realtà, non era mai stato annunciata una data precisa per il lancio del nuovo prodotto, ma di previsioni che vedevano la console sul mercato prima di aprile 2011. Per cui non si tratta di un vero e proprio ritardo. Alla base del ritardo vi sarebbero motivi finanziari. Secondo Nintendo, lo yen forte ridurrebbe i profitti derivanti dalle vendite all'estero.

Quanto costerà la nuove console 3D? Il presidente di Nintendo Satoru Iwata ha dichiarato che in Giappone si aggirerà attorno ai 25.000 ¥ (300 dollari), ma non si sa ancora a quanto ammonterà il suo valore in Europa e in America.

E spiega perchè rinviarne la vendita non costituirà un problema: "Non stiamo prendendo il successo del 3DS per scontato, il valore dell'esperienza 3D può essere compreso solo provandolo”.

Francesca Mancuso

Pin It

Cerca