Stampanti 3D e robot del futuro: ecco le novità del Maker Faire 2014

Make Faire drone

La robotica e l’elettronica del futuro in mostra al Makers Faire 2014. Il 17 e 18 maggio, a San Mateo, follie dell’elettronica - da stampanti 3D (anche con 35 videocamere integrate) a circuiti stampati e droni volanti - inventate da artigiani e innovatori 2.0, sono apparse nel centro eventi della città californiana. Proiezioni sul futuro sì, ma forse non in tutti casi non così lontane. Ecco le principali novità.

1. Mini droni

I droni sembrano il futuro? Se mini forse ancora di più. Il Micro Drone è proprio un mini computer, che può stare nel palmo di una mano, ma è in grado di volare in alto come i suoi fratelli più grandi, e come loro ha dotazioni di alta tecnologia, come telecamera HD e mini motore.

Applicazioni? Esplorazioni, ricognizioni militari e, chissà anche trasporto di materiale in piccole quantità. Costa 99 dollari, ma attualmente si può trovare solo negli Stati Uniti.

Questo e il prossimo anno potrebbero quindi vedere la commercializzazione di molte di queste "follie".

Roberta De Carolis

Foto: Maker Faire 2014

Seguici su Facebook, Twitter e Google +

LEGGI anche:

- Stampanti 3D: usate per creare il primo cranio di plastica

- Droni, da domani tutti assicurati

Pin It

Cerca