La Nasa portera' i nostri messaggi su Marte: ecco come inviarli

MAVEN

La maggior parte di noi non potrà mai andare nello spazio, ma questo non significa che non possiamo inviarvi i nostri nomi. Giunge proprio dalla missione Maven della Nasa, dunque, l'iniziativa di chiedere alla gente comune di inviare i propri nomi tramite DVD alla volta di Marte. Una sorta di messaggio in bottiglia in versione ultramoderna o, volendo, un modo per far capire all'Universo che anche noi esistiamo.

"L'iniziativa Going to Mars offre alle persone di tutto il mondo un modo per avere un legame personale con lo spazio e la sua esplorazione, e la scienza in generale", ha dichiarato Stephanie Renfrow, capo del MAVEN Education and Public Outreach presso il Boulder's Laboratory for Atmospheric and Space Physics (CU/LASP).

L'iniziativa è gratuita e il parteciparvi richiede solo un paio di minuti. Per inviare il proprio nome, infatti, non si richiede altro che andare sul sito della University of Colorado, sulla pagina dedicata alla campagna Going to Mars with Maven. Qui verrà richiesto di registrarsi ad un account gratuito. Dopodiché può dirsi avviata la nostra piccola missione. Qui, infatti, è possibile compilare il modulo per ottenere che il nostro nome venga registrato sul DVD che, a sua volta, verrà lanciato nello spazio. Un'operazione, quindi, che probabilmente vale i due minuti di tempo che richiede. E, alla fine dell'operazione, si potrà conquistare anche un certificato digitale, in versione stampabile, per dimostrare che si è inviato il proprio nome sul pianeta rosso. "Questa nuova campagna è una grande opportunità per coinvolgere la prossima generazione di esploratori ed emozionarli riguardo le questioni scientifiche e di tecnologia, ingegneria e matematica", ha spiegato Bruce Jakosky, ricercatore per il CU/LASP.

Nome su Marte

Tutti i nomi che verranno inviati saranno convogliati su di un unico DVD. In questo, saranno inclusi anche tre messaggi in forma di poesie haiku, ossia poesie di derivazione letteraria giapponese costituite di tre versi. Una volta che si dispone di un account, sarà possibile inviare una poesia in inglese e spetterà agli altri utenti votare la loro poesia preferita. I tre messaggi più popolari, dunque, verranno inviati a Marte.

La scadenza per aderire all'iniziativa è fissata per 1° luglio. Mentre le votazioni online per determinare i primi tre messaggi che saranno registrati sul DVD avranno inizio 15 luglio.

Federica Vitale

Seguici su Facebook

Leggi anche:

- Mars One: il primo uomo su Marte potresti essere tu. Ecco i requisiti

- Uomo su Marte: le 5 cose da sapere sulla missione di Mars One prima di candidarsi

Pin It

Cerca