Reach for the Stars: da Marte la prima canzone

song marte

Per la prima volta nella storia, un brano registrato è stato ascoltato su un altro pianeta, diverso dalla Terra. Dopo le prime parole umane ascoltate su Marte, è la volta della prima canzone, "Reach for the Stars" di Will.i.am, trasmessa direttamente dal pianeta rosso dal rover Curiosity.

Ad ascoltarla per primi sono stati gli studenti in visita presso il Jet Propulsion Laboratory di Pasadena, in California. “È la prima volta che una canzone arriva da un altro pianeta", ha detto Leland Melvin, amministratore associato della NASA per l'istruzione ed ex astronauta.

"Marte ci ha sempre affascinato, e Curiosity ci racconterà cose e ci aiuterà a conoscere se davvero lì c'è stata la vita, e quale futuro esploratori umani può aspettare", Bolden ha detto in un comunicato della NASA. "Will.i.am ha fornito la prima canzone sulla nostra playlist di esplorazione di Marte."

Dopo aver completato un viaggio di oltre 700 milioni di miglia dalla Terra a Marte, la musica di "Reach for the Stars" ha riempito la sala.

Come spiega la Msnbc che ha registrato l'evento, non è la prima volta chel’uomo tenta di inviare una canzone dalla Terra a Marte. Nell’ambito della missione Beagle 2, l’Agenzia Spaziale Europea ha provato a far trasmettere alla sonda un motivo dei Blur, ma allora il segnale si perse.

Ma ieri le parole di "Reach for the Stars" sono finalmente state trasmesse da un altro pianeta.

Francesca Mancuso

Pin It

Cerca