HP MusicStation è il nuovo rivale di iTunes

MusicStation

Parte da Hp la sfida contro iTunes. La nota casa produttrice di personal computer ha lanciato sul mercato 16 nuovi pc dotati di uno speciale software per scaricare musica digitale. Si chiama MusicStation Desktop e alla modica cifra di 10 euro al mese, l'utente potrà accedere in modo illimitato all'offerta di quattro case discografiche: la Universal Music, la Sony Music Entertainment, l'EMI Music e laWarner Music International.

Un duro colpo per la Apple, che vedrà adesso un degno rivale sul campo. Non solo. Gli utenti in possesso di uno dei 16 modelli di HP, potranno, sempre all'interno dei 10 euro, scaricare 10 brani musicali al mese conservabili a tempo indeterminato, dopo un periodo di prova gratuito di due settimane. Ma potranno anche condividere con gli altri utenti di MusicStation brani e playlist.

L'idea si deve al gruppo britannico , col quale la Hewlett Packard si è accordata. I paesi in cui saranno commercializzati i 16 modelli sono fino ad ora la Gran Bretagna, l'Olanda, la Spagna, la Germania, la Francia, la Svizzera, il Belgio, l' Austria e l'Italia.

HP comunque non è nuova a questo genere di iniziative. Già negli States aveva diffuso un servizio analogo, con Rhapsody di RealNetworks.

Quersti i modelli di computer su cui troverete MusicStation: 12 portatili (Compaq Presario CQ61, CQ71, HP G61, G62, G72, HP Pavilion dm3, dv3, dv6, dv7, dv8, HP Envy 13, HP Envy 15) e 4 computer fissi (Presario CQ53, Pavilion HPE-1, p63, s53).

Francesca Mancuso

Pin It

Cerca